Che l’arrivo di Iliad in Italia abbia cambiato le regole della telefonia, lo sapete tutti. C’è probabilmente chi è soddisfatto e chi no tra i sottoscrittori di un contratto con la compagnia francese, ma visto che il numero ha superato 2 milioni c’è da credere che sia stato un successo. Soprattutto Iliad – e questo è indubitabile – a fronte di un segnale da mettere a posto in qualche parte d’Italia, offre la certezza di una tariffa senza costi nascosti. Quelli che facevano lievitare il prezzo di altri operatori a colpi di decine di cent per segreterie telefoniche, funzioni “chi […]