“Riuscire a migliorare uno smartphone è una vera sfida”, e se lo dicono quelli di Samsung è ovvio che si tratta di un cimento non da poco. Non c’è dubbio allora che i Galaxy S8 e S8+ siano una missione compiuta. In pratica: i due smartphone coreani freschi di produzione sono belli, bellissimi, ed hanno anche un tocco dì grande originalità nello schermo. Che, sui quattro punti di innovazione citati nella preview di Londra di sei giorni fa a cui Il Giornale è stato invitato, è l’elemento – a mio parere – più dirompente di un device che farà gola […]