iPhone X costa tanto. Ma non troppo

Un un’intervista al magazine Fortune pubblicata qualche ora prima che uscisse l’iPhoneX, Tim Cook ha difeso la popolarità dei prodotti Apple: «Non è vero che sono solo per ricchi: nel nostro portafoglio si trovano anche iPad a 300 dollari e iPhone a poco di più. Dopodiché ci sono i modelli di punta, sul quale facciamo meno ricavo che altre aziende: la tecnologia d’altronde ha un prezzo». È la risposta preventiva insomma a chi storce il naso per il prezzo del nuovo iPhone X: 999 dollari in Usa, che in Italia diventeranno  1189 euro per il modello 64 Gb e 1359 […]

  

La versione di Apple

Quella che leggete qui sotto è la lettera spedita da Tim Cook all’Europa dopo la condanna a pagare 13 miliardi di tasse arretrate: non voglio prendere posizione pro o contro sapendo che in questi casi il Bar Sport è sempre in agguato, è un documento. E’ per chiarezza, perché spesso quando succedono cose del genere (e quando c’è Apple di mezzo) la tendenza è di archiviare tutto con un “se la sono meritata”. Dunque: se la sono meritata? Forse sì, o magari anche no, almeno secondo quanto sostiene il gran capo di Cupertino. Di certo, almeno per quanto ho cercato […]

  

Il miliardesimo iPhone

Per capire il successo dell’iPhone adesso è arrivata la certificazione dei numeri: in meno di 10 anni è arrivato il miliardesimo esemplare venduto, certificato da una dichiarazione ufficiale di Tim Cook. In questi quasi dieci anni non c’è dubbio che Apple abbia cambiato il mondo e soprattutto se stessa, inevitabilmente anche per la scomparsa dell’uomo che ne ha fatto l’icona della tecnologia e l’azienda più importante del pianeta. E non c’è dubbio che Apple – dando l’esempio ad altre company del settore ma finendo anche per mettere a rischio il suo ruolo di leader assoluta – non sia più quella […]

  

A proposito di Apple (e delle sue novità)

Quello che leggerete sotto è quanto capiterà nelle vostre tasche se possedete un iPhone. Oppure nelle vostre mani se avete un iPad. E’ insomma il comunicato di Apple che riassume tutte le novità presentate alla WWDC l’altra sera da Tim Cook e i suoi manager: mi limito per ora a iOs10, in altro post riassumerò anche come cambieranno watchOs, tvOs e macOs. Oltre però alla lettura del comunicato aggiungo anche qualche considerazione. Innanzitutto è la prima volta che Apple organizza un keynote senza che appaia un nuovo prodotto: è la chiara dimostrazione che la strada presa da Cupertino è quella […]

  

Ho scaricato iOs9. E vi dico che…

Ho scaricato iOs9 ed anche se è troppo presto per dare un giudizio completo, un primo suggerimento è necessario: prendetevi tempo. Ovvero, l’operazione andrebbe fatta di sera, magari prima di andare a dormire, per dare tutta la calma al software di arrivare sul vostro iPhone/iPad/iPod. Lo spazio necessario infatti è 1.2 Gb e dunque dipende anche dal velocità del vostro wifi. Già, perché senza wifi iOs9 non può essere scaricato. E dunque device carico, possibilmente attaccato alla presa, e via con l’attesa: se va bene una mezzoretta, se va male anche un paio d’ore. In ogni caso il vostro iPhone/iPad/iPod […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>