E Polaroid diventa un mod

Come abbiamo già detto, Motorola si sta sbizzarrendo con la sua gamma di Mods, ovvero gli accessori da applicare ai Moto Z per trasformare gli smartphone in qualcosa in più. L’ultimo è, devo dire, particolarmente divertent: si tratta di una stampante smartphone in una stampante per foto, ovvero l’Insta-Share Printer di Polaroid,  che permette di dare vita le immagini su carta in pochi secondi. E in modo semplice, tra l’altro: con un clic il mod si collega allo smartphone e a quel punto basta premere il pulsante fisico per avviare la fotocamera e scattare una foto. La stampa avviene così direttamente dal telefono e […]

  

Honor 6X, giovane e accattivante

Batteria di lunga durata, doppia fotocamera, un prezzo super. Sono queste le caratteristiche di Honor 6X, l’ultimo nato dell’azienda del gruppo Huawei che è mirato – appunto per le sue caratteristiche- verso un pubblico giovane. E d’altronde, quanto leggerete sotto, conferma la politica di Honor di posizionarsi stabilmente tra i top della gamma che abita nella fascia medio-bassa di prezzo. Doppia fotocamera Honor 6X è dotato di una doppia fotocamera in grado di offrire una ampia gamma di apertura (f/0.95-f/16): la principale da è da 12 Mpx e gestisce la composizione dell’immagine, mentre quella secondaria da 2 Mpx raccoglie informazioni […]

  

La Smart Edition di Lg G5

LG ci riprova con il G5 annunciando la Smart Edition con un prezzo accessibile per un pubblico più ampio. La Smart Edition di LG G5 mantiene le stesse identiche caratteristiche: un comparto fotografico  caratterizzato dalla doppia fotocamera grandangolare, il design modulare e la compatibilità con gli LG Friends. Come nel ” fratello” più grande, in Smart Edition c’è la possibilità di utilizzare un’ottica grandangolare da 135 gradi in grado di riprendere uno scenario perfino più ampio della visione dell’occhio umano. Se la fotocamera principale da 16 megapixel con apertura F1.8 permette di riprendere tutti i dettagli, anche in condizioni di scarsa […]

  

iPhone7, il giorno dopo

Il giorno dopo, a mente (più) fredda. Insomma ogni presentazione di un nuovo iPhone merita una pensata, per tornarci su con più tranquillità. E siccome Phil Schiller lo ha snocciolato in 10 punti, ecco che per l’iPhone 7 seguirò questa traccia. Con un Numero Zero: i keynote sono diventati troppo lunghi. E’ vero che dove prima c’era il Melafonino oggi ci sono anche  – per esempio – l’Apple Watch, l’App Store da miliardi di download e tutta una serie di servizi da presentare. Ma due ore in senso tecnologico sono un’eternità con relativo calo di zuccheri. E’ giusto dare merito […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>