Per spiegare l’utilità delle videocamere intelligenti è arrivato in questi giorni un caso scuola: grazie a Welcome di Netatmo, ovvero la videosorveglianza dotata di riconoscimento facciale degli utenti e di una tecnologia di intelligenza artificiale per rilevare istantaneamente situazioni inusuali così da mandare notifiche sugli smartphone degli utenti,  è stato sventato negli Stati uniti un incendio che stava per distruggere una casa. Arrivate le immagini via sms, sono stati allertati i pompieri. Ecco insomma il perché di questi strumenti, tanto che sul mercato ne arrivano uno dopo l’altro. L’ultimo si chiama iSnatch. è di Gbc ed è stato ideato per una sorveglianza a […]