Open Accelerator, la palestra hitech per la medicina

Si chiama ZCube, ed è quello che si dice un “research venture” del gruppo farmaceutico Zambon. Che c’entra con la tecnologia? C’entra, perché anche quando si tratta di ricerca medica l’hitech è oresente, eccome. Così arriva l’annuncio del primo programma di accelerazione interamente italiano nel campo delle scienze della vita: si chiama appunto Open Accelerator, un percorso in 10 tappe per ricercatori, scienziati e aspiranti imprenditori, finalizzato alla selezione di 6 idee meritevoli di ricevere un investimento fino a un massimo di 100.000 euro a progetto, per un totale di 600.000 euro complessivi. Il lancio del programma avviene attraverso il sito […]

  

La medicina ai tempi dell’iPhone

Se qualcuno crede che la tecnologia serva solo a fare prodotti da vendere, verrà smentito dalle prossime righe. Insomma, la medicina ai tempo dell’iPhone (ed anche dell’Apple Watch) sta cambiando e sta raggiungendo anche risultati che prima si ottenevano in anni di studi. La conferma viene dopo l’introduzione di un’app chiamata ResearchKit che sta rendendo possibili nuovi studi clinici su autismo, epilessia e melanoma. ResearchKit trasforma l’iPhone in uno strumento per la ricerca medicaaiutando dottori, scienziati e altri ricercatori a raccogliere i dati dei partecipanti con maggiore frequenza e precisione. Il sistema è semplice:i partecipanti alla ricerca usufruiscono di una […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>