Come si conviene ad ogni fine anno bisogna guardarsi indietro, anche dal punto di vista tecnologico. E’ stato un 2015 che prometteva grandi cose ed in effetti sul mercato è arrivato molto, praticamente moltissimo. Ma non è stato solo un anno di eccessi positivi, perché alcune case hanno cambiato politica ed altre si sono un po’ chiuse in un vicolo cieco. Ecco insomma un giudizio critico, assolutamente personale, con una premessa: da grande appassionato hitech, auguro a tutti – amici, lettori, aziende – un 2016 di successi. APPLE Di tutto, di più: l’iPhone 6 e 6 Plus prima e poi […]