Uno smartphone col pennino anche per motorola

Anche motorola fa arrivare sul mercato uno smartphone con il pennino. Sull’esempio di ciò che fa ormai da anni Samsung con la sua linea Note. Si chiama moto g pro, ed ha ottime caratteristiche per un prezzo davvero accessibile. Lo smartphone ha un sistema a tripla fotocamera da 48MP Quad Pixel, un ampio ed immersivo display da 6.4” FHD+, tecnologia NFC per i pagamenti mobile e un’autonomia che permette di utilizzare al meglio tutte le sue caratteristiche più importanti. Monta Android 10. Con lo Stylus integrato stimola la creatività ed aiuta gli utenti ad essere più rapidi nell’utilizzo quotidiano, aumentando in […]

  

Motorola e il servizio assistenza tramite gli uffici postali

Vista la situazione di difficoltà nel raggiungere diverse zone d’Italia. Morotola ha deciso di rafforzare il proprio servizio di assistenza. Un miglioramento che non riguarda solo l’emergenza coronavirus, ma che continuerà anche dopo il ritorno alla normalità. Permettendo rapide consegne di prodotto e di riparazioni di device. Considerata la geografia del territorio italiano, fatta di tanti piccoli comuni e di punti vendita, Motorola si propone di facilitare la consegna dei propri prodotti o rendendola disponibile in ogni comune. Senza obbligare i clienti a lunghi spostamenti. Il servizio attivo dall’inizio maggio offre la possibilità di consegnare e ritirare i prodotti che […]

  

Motorola Razr, la nuova vita è pieghevole

Quando uscì nel 2005, il motorola Razr conquistò subito il mercato dei telefoni. Il suo formato insomma ricordava i primi cellulari, solo che era molto più pratico ede elegante. Ora, per volontà di Lenovo, che ne detiene ora il marchio, il Razr sta per tornare. Solo che si adatta ai tempi e diventa un vero e proprio smartphone. Pieghevole per giunta. In pratica: la nuova versione verrà lanciata a fine anno, secondo i rumors tra dicembre e gennaio. E non vorrà fare concorrenza ai foldable in arrivo, ciè al Galaxy Fold di Samsung e al Mate X di Huawei. Perché, […]

  

Da Motorola i primi smartphone in 5G

La partenza di Dazn, di cui ho parlato nel precedente post, è stata un po’ incerta. Almeno così pare, perchè personalmente l’esperienza è stata senza problemi: le partite le ho viste e non ho avuto rallentamenti. Quello che probabilmente di cui non si tiene conto, al di là degli inevitabili incertezze di gioventù, è il fatto che l’Italia è uno dei Paesi ancora arretrati per quanto riguarda la connessione internet. Un articolo di Tony Damascelli, con tanto di rappresentazione grafica, ne parla sul Giornale di oggi. E non c’è dubbio che in questo discorso si inserisce il 5G, ovvero la […]

  

Motorola, di tutto e di più (a meno)

I prezzi non sono ancora stati comunicati, ma di sicuro si sa che Motorola torna sul mercato che due famiglie di smartphone a prezzo accessibile ma funzionalità premium. Sono state presentate a San Paolo, in Brasile, e di chiamano moto g6 e moto e5 : in Italia arriveranno nelle prossime settimane. E il senso è quello di dare ai consumatori la possibilità di avere uno smartphone di qualità in grado di realizzare grandi cose a un prezzo possibile per tutti. In sintesi i nuovi dispositivi sono basati su Android 8.0 Oreo, hanno ampi display, un design elegante, potenza e velocità garantita dai processori Qualcomm […]

  

E Polaroid diventa un mod

Come abbiamo già detto, Motorola si sta sbizzarrendo con la sua gamma di Mods, ovvero gli accessori da applicare ai Moto Z per trasformare gli smartphone in qualcosa in più. L’ultimo è, devo dire, particolarmente divertent: si tratta di una stampante smartphone in una stampante per foto, ovvero l’Insta-Share Printer di Polaroid,  che permette di dare vita le immagini su carta in pochi secondi. E in modo semplice, tra l’altro: con un clic il mod si collega allo smartphone e a quel punto basta premere il pulsante fisico per avviare la fotocamera e scattare una foto. La stampa avviene così direttamente dal telefono e […]

  

La ricarica wireless (e l’offerta Motorola)

Quanto sotto è un comunicato stampa relativo a una nuova iniziativa di Motorola. Lo pubblico così com’è come informazione di servizio, ma il tutto serve anche ad agganciarsi al diffondersi della ricarica wireless, funzione che ancora viene accolta con diffidenza da qualcuno. In pratica, la domanda che si fa è se sia davvero utile dotarsi di uno smartphone pronto per questo modo di ridare energia al proprio device, soprattutto nel caso (e non è quello di Motorola) si debba acquistare un accessorio a parte. La risposta, per quanto mi riguarda, arriva dall’esperienza personale: da poco tempo mi sono dotato di […]

  

Il (gran) ritorno di Motorola

A volte si fa fatica a capire certe strategie aziendali, soprattutto nel mondo della tecnologia. Per esempio: c’era una volta quando il mondo della telefonia era Nokia contro Motorola. Differenti stili, differenti modelli e differente sistema operativo: c’erano insomma le due schiere di fans e i due brand viaggiavano con successo. Poi il ciclone smartphone ha travolto un mercato che stava già cambiando, ma il valore dei nomi era sempre quello, riconosciuto e spendibile. Poi, appunto, è successo che Nokia e Motorola sono spariti dal mercato, perché chi ha acquistato i brand ha pensato che non fossero più di moda. […]

  

La prova: Lenovo Moto G4 Plus

Qualche giorno di Lenovo Moto G4 Plus in mano bastano per capire il perché di uno smartphone così: è adatto a chi vuole un device con schermo grande e comunque di buon livello, volendo stare in una fascia di prezzo accessibile. Si tratta insomma di un buon Morotola, anche se ufficialmente il marchio non esiste più, sostituito da quello della casa madre Lenovo. E ci sono alcuno punti positivi e meno da mettere in rilievo: il design è molto classico (personalmente non mi emoziona) con un tasto quadrato (un po’ troppo) che serve anche da lettore di impronte digitali (un più merita […]

  

Novità Ces: addio a Motorola

La notizia arriva improvvisa ma forse non troppo: dopo l’addio a Nokia (che però alla fine esiste ancora), la tecnologia dovrà salutare anche Motorola. Succederà entro la fine dell’anno, così come annunciato da Rick Osterloh, ovvero presidente e Chief Operating Officer di Lenovo. In pratica i nuovi smartphone della casa verranno venduti con il logo «Moto by Lenovo» e i fan di un brand davvero storico dovranno rassegnarsi. Per carità: tutto lecito. Soprattutto perché l’azienda cinese ha acquistato il marchio da Google  per più di di due miliardi di euro e può farne quel che vuole. La domanda però è: […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>