Wim, la nuova vita di Wiko

Se guardiamo i numeri, lo spazio c’è. E questa è stata finora l’arma vincente di Wiko, il produttore di smartphone francese che ha conquistato clienti offrendo telefonini sotto i 200 euro con qualità da modelli più ambiziosi. Così adesso, secondo l’azienda, è arrivato il momento di alzare l’asticella, operazione che qualche concorrente ha già fatto. In pratica offrire al mercato device un po’ più costosi e ancor più performanti per rivitalizzare quella fascia media che probabilmente è quella che soffre un po’ più delle altre. In questo concetto dunque si pone il lancio del nuovo Wim, che arriva anche in […]

  

BlackBerry Leap, il touch è giusto

Stamattina al Talent Garden di Milano (un bel posto dove nascono idee innovative) è rispuntata BlackBerry. Che non è mai partita in realtà, ma che dopo un periodo difficile (eufemismo) ha ritirato fuori la testa tornando sulla strada a lei più conosciuta, ovvero quello del business. Così non è solo questione di prodotto, cioè dei modelli Passport e Classic che hanno riportato il marchio nei negozi con un buon riscontro, ma anche di servizi. Ovvero di tutte quelle applicazioni – tipo il servizio Blend che consente di lavorare sulla piattaforma Bb anche da device iOs e Android sempre nella massima […]

  

Tra me e tech © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>