A volte si fa fatica a capire certe strategie aziendali, soprattutto nel mondo della tecnologia. Per esempio: c’era una volta quando il mondo della telefonia era Nokia contro Motorola. Differenti stili, differenti modelli e differente sistema operativo: c’erano insomma le due schiere di fans e i due brand viaggiavano con successo. Poi il ciclone smartphone ha travolto un mercato che stava già cambiando, ma il valore dei nomi era sempre quello, riconosciuto e spendibile. Poi, appunto, è successo che Nokia e Motorola sono spariti dal mercato, perché chi ha acquistato i brand ha pensato che non fossero più di moda. […]