Il supermercato del futuro? Esiste già, grazie a Microsoft che ha implementato la tecnologia della Kinect (quella che si usa per giocare all’Xbox per intenderci) in un punto vendita Coop. L’idea, partita da Expo, ha avuto sviluppi e adesso si estende ad altre realtà di vendita, allargandosi all’intelligenza artificiale. E’ insomma il caso dell’accordo fatto con Eataly e presentato qualche giorno fa: un progetto che spiega come cambieranno le nostre abitudini spesa, anche grazia all’uso dei chat bot. Ovvero quel servizio clienti composto da algoritmi sofisticatissimi al posto dei normali esseri umani al telefono. In pratica Eataly ha sposato la collaborazione con […]