Preoccupati per il futuro? Seguendo quanto scritto qui sotto magari un pochino, nel senso che qualcosa da fare per salvare questo malandato pianeta bisogna. La tecnologia in questo aiuta, ed ecco allora la ricerca arrivata da Ibm e redatta da Arvind Krishna, Senior Vice President IBM Cloud&Cognitive Software. Insomma: inutile aggiungere altro, lasciamo parlare gli esperti. E meditiamo… Nel corso dei prossimi cinque anni, la popolazione della Terra supererà per la prima volta la quota di otto miliardi. La nostra complessa catena alimentare, già logorata dai cambiamenti climatici e dalla limitata disponibilità di risorse idriche, sarà ulteriormente messa alla prova. […]