Case occupate: quando la burocrazia incontra l’illegalità

Qualche giorno fa, a Piazzapulita, è andato in onda un servizio in diretta da un palazzo di San Giovanni, a Roma. Fino a qualche anno fa, quell’edificio era la sede della direzione generale dell’Inpdap, l’ente pubblico incaricato di fornire assistenza ai dipendenti della pubblica amministrazione. Poi, nel 2012, l’occupazione abusiva di tutti i sette piani del palazzo, che oggi è la casa di 180 famiglie. Nel servizio, l’inviata intervista uno degli occupanti, il quale, avendo perso il lavoro tre anni fa, ha “dovuto scegliere”: “o vai a vivere sotto i ponti” – ha esordito – “o ti rivolgi a un’associazione […]

  

Il capitalismo è morto (anzi, ha vinto)

Negli ultimi mesi, chiunque abbia passato un po’ di tempo su internet si sarà probabilmente imbattuto in questo aforisma: Uber, the world’s largest taxi company, owns no vehicles. Facebook, the world’s most popular media owner, creates no content. Alibaba, the most valuable retailer, has no inventory. And Airbnb, the world’s largest accommodation provider, owns no real estate. È difficile non restare affascinati da questo pensiero. Siamo stati abituati a pensare al capitalismo come a un meccanismo di accumulazione: maggiore il capitale, maggiore il potere, in un perverso circolo vizioso. Uno degli argomenti più utilizzati dagli oppositori del sistema capitalistico è, […]

  

Il blog di Giacomo Lev Mannheimer © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>