La cavolata di Miss Italia resuscita un cadavere della tv

 A diciotto anni di cazzate se ne dicono tante. E per questo, la bella Alice, neo eletta Miss Italia, va perdonata. Già perché, nonostante il suo nome evocasse più il Paese delle Meraviglie, lei, ragazzetta dal sorriso smagliante e capello corto, avrebbe voluto essere nata nel 1942 per vivere la Seconda Guerra Mondiale. Ma solo perché il suo essere nata donna le avrebbe risparmiato gli orrori delle battaglie, dei bombardamenti. Quello, si sa, tocca solo agli uomini.  Scusate, ma fino a qualche anno fa il desiderio delle reginette dei concorsi di bellezza non era tutto rivolto alla speranza della pace […]

  

Strategia-Noia-Isteria-Desideri-Flop

1) Amici, una certezza. E la Rai cambia strategia. Maria De Filippi mette nel sacco un altro successo. Il suo sabato sera, che vada in onda con C’è Posta per te o col serale di Amici, non ha rivali. E lo sa bene la mestissima Antonella Clerici che non ha più voglia di avvelenarsi le giornate con le percentuali di share. Così, solo per questa settimana, in cui si deve fare spazio alla serata di Fabio Fazio dedicata alla Liberazione, il programma di Raiuno, Senza Parole, verrà spostato nella prima serata del giovedì (contro la soap Il Segreto). Un cambiamento […]

  

Il blog di Carola Parisi © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>