Riace: e adesso caro Saviano? Ci faccia ridere

Egregio dottor Roberto Saviano, le scrivo per farle una semplicissima domanda: cosa dirà adesso? Avrà lei il coraggio di uscire dal suo prestigioso attico newyorkese per difendere l’amico sindaco di Riace, Domenico Lucano? Perché, come già saprà, il primo cittadino è stato messo agli arresti domiciliari, citando la nota stampa della Procura di Locri, per “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti”. Ci spiega ancora la Procura che “la misura cautelare rappresenta l’epilogo di approfondite indagini, coordinate e dirette dalla Procura della Repubblica di Locri, svolte in merito alla gestione dei finanziamenti erogati dal […]

  

Caro Foa ora cambi l’Italia. Può riuscirci

Egregio dottor Marcello Foa, avendo seguito con grande apprensione la sua vicenda negli ultimi due mesi e potendo finalmente complimentarmi con lei per l’ottenuto risultato, mi permetto oggi di scriverle dalle colonne di questo prestigioso organo di informazione, che immagino essere a lei molto caro. Vede caro Foa, il ruolo che andrà a ricoprire, quello di presidente della Rai, è forse il più importante all’interno di questo Governo. Il motivo non glielo devo certamente spiegare, avendo letto avidamente i suoi saggi e i suoi articoli, so che lei comprenderà la natura di questa che solo apparentemente può sembrare un’esagerazione. Se […]

  

Perdona l’essere umano Kaos. Anche se fa schifo

Perdona l’essere umano Kaos. Perdonalo per la sua vergognosa ingratitudine, per la sua cattiveria, la sua malvagità intrinseca. Tu, senza ricevere nulla in cambio se non una carezza dal tuo padrone, che ora ti sta piangendo, hai dato tutto te stesso per salvare vite umane. Quelle vite distrutte, una mattina d’estate ad Amatrice, da una catastrofe naturale. Un terremoto che aveva spazzato via in pochi istanti la normalità dall’esistenza quotidiana di tante persone, i loro sogni, i loro progetti. Per molte di queste persone eri stato tu il primo salvatore. Il loro eroe. E come ti ha ricambiato l’essere umano? […]

  

Il blog di Cristiano Puglisi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>