“Mamma stira e cucina”. Oddio, apriti cielo. Sono bastate queste parole in sequenza, comparse in un banale esercizio grammaticale per bambini su un libro di testo scolastico, a scatenare polemiche inimmaginabili sul presunto sessismo del sussidiario in questione. Polemiche alimentate anche dalla frase “Papà lavora e legge”, che compariva poco più sotto. “Scandalo!”, hanno subito gridato gli alfieri del politically correct. Scandalo? Eppure, nella mente di chi qui vi scrive, ricorrono i ricordi di frasi ed esercizi dal contenuto del tutto simile del periodo scolastico. E non si parla di 50 o 60 anni fa, al più di 20. E, […]