Mons. Gaenswein: “Benedetto XVI si spegne lentamente come una candela”

Un’intervista a tutto campo quella che il prefetto della Casa pontificia e segretario di Papa Benedetto XVI ha rilasciato a BenEssere la salute con l’anima (in edicola il 24 marzo), con foto inedite delle sue escursioni sui monti abruzzesi. “Mi tengo in forma con passeggiate ed escursioni sul Velino o sul Gran Sasso”, dichiara monsignor Gänswein, che ammette le sue due “debolezze”: “Sono molto goloso di dolci e ho una limitata quantità di pazienza. Ma mi sforzo costantemente per migliorare”. Gänswein ripercorre i 21 anni di collaborazione con il Papa emerito, senza tralasciare la tristezza per le accuse “infondate mosse […]

  

A San Pietro una mostra sul contrasto ricchi-poveri

Il contrasto tra ricchi e poveri, tra Nord e Sud del mondo, l’appello al diritto al cibo per tutti, una riflessione profonda sui temi della mondialità e dello sviluppo: c’è tutto questo nella mostra missionaria intitolata “Il mondo visto da un’altra prospettiva”, promossa dalla Comunità Missionaria di Villaregia e dalla Onlus Co.mi.vi.s, in scena fino al 20 marzo al Centro San Lorenzo di Roma, vicino a San Pietro. Un’iniziativa che si inserisce nell’anno santo straordinario dedicato alla Misericordia e che conduce il visitatore, attraverso un percorso educativo e sensoriale, a immergersi in differenti realtà del mondo. Un vero e proprio […]

  

Tre anni di Papa Francesco, maratona di preghiera no-stop

Una maratona di preghiera no-stop di 24 ore, a Roma, in occasione del terzo anno di Pontificato di Papa Francesco. L’appuntamento, intitolato “3 anni con Papa Francesco”, è per domenica 13 marzo presso la Chiesa di San Lorenzo in Piscibus (via Pfeiffer, 24, a 50 metri da San Pietro), che da 33 anni custodisce l’originale Croce che Giovanni Paolo II donò ai giovani in occasione della prima Giornata Mondiale della Gioventù nel 1983. Particolarità dell’iniziativa, nell’anno del Giubileo straordinario della Misericordia, è la confessione per tutta la durata dell’evento, con sacerdoti che si alterneranno per concedere il perdono del Signore. […]

  

“Vi racconto il Vatileaks di padre Pio”

Un Vatileaks anche per padre Pio; il legame tra Bergoglio e il santo di Pietrelcina; perchè le spoglie del frate cappuccino a Roma per il Giubileo? C’è tutto questo nel libro “Il segno di Padre Pio” (edizioni Piemme) del vaticanista di Panorama e Il mio Papa, Ignazio Ingrao. “Siamo rimasti tutti sorpresi e incuriositi quando il Papa ha chiesto che le spoglie di padre Pio venissero portate nella Basilica di San Pietro durante il Giubileo e in particolare nel mercoledì delle Ceneri. Stupiti – racconta Ingrao – perché mai Bergoglio da Papa aveva citato nei suoi discorsi e nei suoi […]

  

Migranti, poveri e missione: a Roma il presepe vivente missionario

Oltre 150 figuranti, 20 capanne, una mostra di presepi etnici, un musical e tre date imperdibili: è il più grande Presepe Vivente Missionario d’Italia, dedicato quest’anno al tema dell’accoglienza dei migranti. Si terrà nella sede romana della Comunità Missionaria di Villaregia, nello splendido scenario della riserva naturale di Decima Malafede, a Monte Migliore, domenica 20 dicembre, domenica 27 dicembre e sabato 2 gennaio 2016. L’evento sarà dedicato quest’anno al tema dell’accoglienza e della misericordia, nella cornice del Giubileo indetto da Papa Francesco: una rappresentazione musicale infatti farà da sfondo all’evento, per far riflettere sull’importanza di accogliere gli ultimi e i […]

  

Il primo Giubileo di Francesco

Il primo Giubileo nell’era Internet e dei social media; il primo Giubileo ai tempi dell’Isis. Roma è pronta e si prepara a dare il via all’Anno Santo della Misericordia, che apre ufficialmente l’8 dicembre. Era dal 2000 che la Porta Santa della Basilica di San Pietro non veniva aperta. Giovanni Paolo II appariva già stanco e sofferente. Ora è Papa Francesco ad aprire quella porta, e l’occasione è il Giubileo straordinario indetto dallo stesso Bergoglio. Un Anno Santo ricco di appuntamenti – oltre 50 gli eventi – ma all’insegna della sobrietà, come ha voluto Papa Francesco. In campo misure di […]

  

Il Papa in Centrafrica, “rischi ma non viene in vacanza”

“Il Papa non viene in Centrafrica per fare una vacanza, i rischi esistono ogni giorno. Ma qui tutti, cristiani e musulmani, aspettano Francesco come messaggero di pace”. Nel giorno in cui Bergoglio arriva a Bangui, sfidando allarmi sicurezza e rischi di attentati dell’Isis, parla al nostro blog il nunzio nella Repubblica Centrafricana, monsignor Franco Coppola. Come è la situazione al momento in Centrafrica? Non si possono escludere dei rischi. Il Paese è senza una capacità di controllo, tuttavia la preparazione dei caschi blu e delle forze di sicurezza internazionale è molto buona. L’Onu ha mostrato di puntare molto su questa […]

  

La sfida al terrorismo, il Papa vola in Africa: ho paura più delle zanzare

La sfida di Papa Francesco al terrorismo passa per il viaggio in Africa: Kenya, Uganda e Repubblica centrafricana, tre tappe importanti e delicate sul piano della sicurezza. È la prima volta di Bergoglio nella terra rossa africana. E’ deciso, Papa Francesco, a recarsi in tutti e tre i Paesi, nonostante gli allarmi lanciati da più parti (servizi segreti francesi in primis) con la richiesta di annullare almeno l’ultima delle tre tappe, quella a Bangui, nella capitale centrafricana. Sarà invece la più significativa; perché il Pontefice intende dare il via al Giubileo della Misericordia proprio dalla terra martoriata del Centrafrica e […]

  

La “maledizione” di Bergoglio

L’Islam condanni in modo chiaro il terrorismo. Il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, chiede a gran voce che “il mondo islamico”, che è spesso “frammentato”, innalzi una “voce unica e chiara di condanna totale di questo terrorismo”. “Capisco che non è facile – ammonisce il porporato – ma credo che le persone di buona volontà all’interno di questo mondo religioso possano farcela”. Bagnasco rifiuta la soluzione del ricorso alle armi, perché – dice – “non si deve rispondere con violenza a violenza”. “Dobbiamo dire no alla guerra, altrimenti rischiamo una guerra santa”, ribadisce il numero […]

  

Sinodo si parte, Kasper vs Muller?

Sinodo sulla famiglia si parte. Con la messa in piazza San Pietro domenica 4 ottobre il Papa apre ufficialmente la XIV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi dal tema “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo”. L’assise è la conclusione di un percorso di due anni (l’anno scorso si tenne il sinodo straordinario) su un tema dibattuto, attuale, e ricco di sfide. Sono 318 le persone che avranno diritto di parola durante i lavori: 270 i padri sinodali, 14 “delegati fraterni” rappresentanti delle altre chiese cristiane, un’esperta e 17 uditori, coppie di sposi. […]

  

Il blog di Serena Sartini © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>