Sinodo si parte, Kasper vs Muller?

Sinodo sulla famiglia si parte. Con la messa in piazza San Pietro domenica 4 ottobre il Papa apre ufficialmente la XIV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi dal tema “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo”. L’assise è la conclusione di un percorso di due anni (l’anno scorso si tenne il sinodo straordinario) su un tema dibattuto, attuale, e ricco di sfide. Sono 318 le persone che avranno diritto di parola durante i lavori: 270 i padri sinodali, 14 “delegati fraterni” rappresentanti delle altre chiese cristiane, un’esperta e 17 uditori, coppie di sposi. […]

  

Le “prime volte” del Papa negli States

E’ il viaggio delle “prime volte” quello che inizia oggi negli Stati Uniti per il Papa: la prima volta che Jorge Mario Bergoglio mette piede in vita sua negli Stati Uniti, il primo Capo di stato a entrare negli States direttamente da Cuba, la prima volta di un Papa che parla al Congresso americano, la prima volta del presidente Barack Obama che attende l’ospite alla Andrews Air Force Base, la prima volta che la bandiera vaticana viene issata al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite a New York. Un viaggio di sei giorni tra Washington, New York e Philadelphia che […]

  

Scritto in Vaticano - Tag: , ,
1 Commento »  

Rabbini contro il Papa: “Chieda scusa”

Non è piaciuta, a 71 rabbini israeliani, la mossa diplomatica di Papa Francesco che, lo scorso giugno, attraverso la firma di un accordo tra Vaticano e Palestina, ha di fatto accelerato il percorso di riconoscimento dello Stato palestinese. “Il Papa faccia un passo indietro”, scrivono i rabbini che si autodefiniscono “saggi”, in una lettera indirizzata a Bergoglio. Una missiva che ha il sapore di un ultimatum. “Altrimenti sarà processato in contumacia da un tribunale religioso ebraico”. Il Pontefice, secondo i rabbini, ha tempo fino al 20 settembre per “chiedere scusa” a Israele. Il contenuto della lettera è stato svelato dal […]

  

La linea dura di Ruini: no comunione a divorziati risposati

Il fronte del ‘no’ si prepara a scendere in campo e a far discutere. Matrimonio indissolubile, no alla comunione ai divorziati che decidono di risposarsi, no alle coppie omosex, no alle unioni civili, no alla teoria del gender. I pilastri della dottrina della Chiesa cattolica non si toccano. Undici cardinali fanno cordata e si schierano contro le tesi aperturiste di altri cardinali (primo tra tutti il cardinale Walter Kasper) sui nodi più spinosi in tema di matrimonio e famiglia. Alla vigilia del Sinodo dei vescovi in programma a ottobre, esce un libro che susciterà non poche polemiche, dal titolo “Undici […]

  

La solidarietà (del Papa) non va in vacanza

La solidarietà non va in vacanza, tanto meno in Vaticano con questo Papa sempre attento ai bisogni dei più poveri. E allora, ecco che Francesco si è inventato un’altra delle sue iniziative benefiche. I regali ricevuti da capi di Stato o durante le udienze e gli incontri sono stati riuniti per mettere in piedi un vero e proprio mercatino di beneficenza allestito all’interno del “magazzino abbigliamento” riservato ai dipendenti vaticani, ai cardinali e vescovi e al corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede. Il mercatino è stato sistemato in un apposito spazio vicino alle casse del supermercato vaticano e gli […]

  

Medjugorje, ancora un no

Ci risiamo! Questa volta è la diocesi di Padova a negare un incontro della veggente di Medjugorje, Marija Pavlovic, a Cittadella dove si erano riunite oltre 600 persone per ascoltare la testimonianza della donna. E’ il secondo caso nel giro di pochi mesi, dopo il ‘niet’ della diocesi di Modena per un incontro, in programma il 20 giugno, a Sestola con la veggente Vicka Ivankovic. Avevamo già scritto di una indicazione del Vaticano nella direzione di un ‘isolamento’ dei veggenti di Medjugorje. Un orientamento che viene sempre più spesso messo in pratica. A dare notizia del divieto dell’incontro di Marija […]

  

Il Papa, il ‘mate’ e le foglie di coca

Bergoglio torna in Sudamerica per la seconda volta “vestito di bianco”. Il primo Papa latino-americano, infatti, sarà in Ecuador, Bolivia e Paraguay dal 5 al 13 luglio. Secondo viaggio in America Latina, dopo l’incontro mondiale con i giovani a Rio de Janeiro (Brasile), ma ancora nessuna visita all’Argentina, a causa delle elezioni che si terranno in autunno (Bergoglio non vuole interferire sulle questioni strettamente politiche e ha deciso di rimandare la visita al suo Paese natale in un altro momento). Nono viaggio internazionale per il pontefice “venuto dalla fine del mondo” che vuole arrivare davvero alle periferie esistenziali, visitando Paesi […]

  

Medjugorje, il verdetto del Papa

La chiesa locale, e i fedeli soprattutto, attendono il giudizio del Vaticano e del Papa sul caso Medjugorje. Francesco riconoscerà o no le apparizioni dei sei veggenti che da 34 anni dichiarano di vedere ogni giorno la Madonna? Proprio il 24 giugno ricorre l’anniversario delle apparizioni mariane e nello stesso giorno si tiene in Vaticano la Plenaria della Congregazione per la Dottrina della Fede che dovrà emettere il decreto che sarà poi trasmesso al Pontefice per una sua ratifica. Occorrerà attendere ancora qualche giorno, ma gli orientamenti – a quanto si apprende – sembrerebbero questi: – Medjugorje viene riconosciuto come […]

  

Enciclica, se questo è scoop

Scoop o sgarbo al Papa? Anticipazione o volontà di distruggere e sminuire il messaggio del Pontefice? La pubblicazione della bozza dell’Enciclica firmata da Papa Francesco dal titolo “Laudato, si’” tre giorni prima della sua diffusione ha aperto un forte dibattito sul confine tra professione e rispetto della deontologia e dell’etica professionale. A pubblicare il testo della Lettera sui temi ambientali – che viene presentata in Vaticano il 18 giugno – è stato il giornalista vaticanista di lungo corso Sandro Magister sul sito dell’Espresso. Un gesto che ha provocato forte irritazione in Vaticano che ha immediatamente applicato gravi sanzioni contro Magister, […]

  

Pedofilia, vescovi insabbiatori processati in Vaticano. Padre Zollner: svolta storica in tempi record

Tolleranza zero, pulizia, trasparenza. La lotta tenace contro la pedofilia nel clero iniziata da Benedetto XVI e proseguita con Francesco continua senza sosta. Il Pontefice argentino, infatti, ha deciso di istituire un Tribunale ad hoc dove sarebbero processati, in Vaticano, i vescovi accusati di “reato di abuso d’ufficio episcopale”, ovvero che hanno sottovalutato o addirittura insabbiato le denunce ricevute relative a casi di pedofilia. Il Pontefice ha infatti accolto la proposta della Commissione creata da lui stesso a inizio pontificato – guidata dal cardinale Sean Patrick O’Malley, composta anche da Peter Saunders e Mary Collins, entrambi vittime da bambini di […]

  

Il blog di Serena Sartini © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>