Dopo la sbornia maggioritaria, solo gran mal di testa

Il vero, devastante terremoto che scuote la politica italiana non è stato il risultato uscito dalle urne il 4 di marzo scorso. Ciò che sta squassando tutti i partiti che non l’hanno capito – soprattutto chi ha varato una riforma senza sapere e capire che cosa stesse facendo, cioè il Pd – è il cambio di regime instaurato dal Rosatellum. Legge elettorale della quale s’è detto tutto il male possibile, e con ragione. Tranne una cosa, che poi ne rappresenta l’unico pregio: il ritorno a un sistema proporzionale che in Italia manca dal 1992, più o meno. Si tratta di […]

  

Paghiamo i politici con i bot

A volte è salutare sfuggire alla tristezza degli addii. Rito banale o patetico,  spesso scontato nelle sue forme, come accade tra le persone. Peggio sarebbe stato cercare di salutare in qualche modo un anno che si ricorderà tra i più mesti della storia d’Italia. Pudore o carità di patria che sia, facciamo finta di ricominciare dall’ottimismo di un’alba. Quella del 2013. Che troverà, per la vita pubblica, il passaggio cruciale delle elezioni. E, per tutti i partiti che puntino alla vittoria, la forca caudina del <che fare>. Anzi, del <come> fare. A far ripartire l’economia, a distribuire equamente i sacrifici, […]

  

il Blog di Roberto Scafuri © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>