Il rosso e il verde

Quello che è accaduto in Toscana non deve passare inosservato. Una regione storicamente considerata “rossa”, feudo del Partito Comunista Italiano, poi del Partito Democratico, è diventata azzurra con una forte sfumatura di verde. Perché a trascinare le vittorie a Grosseto, Arezzo, Pistoia, Pisa, Siena e Massa non è stata Forza Italia ma la Lega di Matteo Salvini che nel ruolo da super-ministro degli Interni che si sfila la cravatta per gettarsi nelle piazze gremite di persone sta accrescendo i consensi in maniera esponenziale. Stiamo vivendo un cambio di paradigma senza precedenti nel panorama politico dove ideologie, dicotomie, convinzioni, si stanno interscambiando con […]

  

Vince la metapolitica

Chi meglio dello stratega degli strateghi, l’uomo che ha sconfitto da solo l’universo liberal statunitense e accompagnato Donald Trump alla Casa Bianca, traghettando il popolo americano nello scontro frontale con la power elite, poteva analizzare, fiutare, comprendere, spiegare le dinamiche sociali italiane nel quadro di un terremoto elettorale occidentale? Insomma ve lo sarete chiesti che ci faceva Steve Bannon a Roma qualche giorno prima delle votazioni. Il giorno prima delle elezioni, intervistato dal Corriere della Sera, aveva previsto tutto: “Siamo come prima dell’elezione di Trump […] Sia Lega che Cinque Stelle (e lo stesso Berlusconi) si erano espressi a favore […]

  

Il blog di Sebastiano Caputo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>