Se pesassimo i protagonisti su una bilancia la notizia verrebbe relegata nelle ultime pagine di un quotidiano nazionale. Eppure la querelle tra Angelo Attaguile, leader di “Noi con Salvini” in Sicilia e Giorgia Meloni merita di passare sotto la lente d’ingrandimento. Non tanto per il lancio fiabesco della candidatura di Pietrangelo Buttafuoco per archiviare l’esperienza di Rosario Crocetta, ma per il cretinismo politico e culturale raggiunto dalla segretaria di Fratelli D’Italia che in una nota sulla sua pagina Facebook ha rigettato la proposta ritenendo una cattiva idea candidare alla guida dell’isola una personalità che ha deciso di convertirsi all’Islam. “Credo […]