Votare Le Pen non è più tabù

Porte de Vincennes (Parigi) – Emmanuel Macron vince il ballottaggio con oltre il 60 per cento dei consensi. Nel quartier generale del Front National non basta il canto della “marsigliese” a nascondere l’amarezza dei sostenitori accorsi nella capitale. Marine Le Pen è arrivata solo pochi minuti dopo l’annuncio ufficiale in diretta televisiva. “E’ un risultato storico e di massa, i francesi hanno scelto un’alleanza di patrioti come prima forza all’opposizione”, ha detto davanti ai giornalisti presenti nella sala Le Chalet du Luc. Con 11 milioni di voti i sovranisti scavalcano Les Républicains e il Parti de Gauche confermandosi secondo partito […]

  

Ceci n’est pas un pays démocratique

Ça va sans dire. Altro che Voltairismo. La Francia è il peggiore degli oscurantismi. Ancora una volta milioni di elettori – quelli che in questi ultimi anni hanno votato per il Front National – non vengono rappresentati all’Assemblea Nazionale come nei consigli regionali. Colpa di una Carta costituzionale che prevede un sistema elettorale di tipo maggioritario con ballottaggio al secondo turno applicato su tutti i livelli, dal nazionale al dipartimentale (solo alle regionali c’è lo scrutinio proporzionale, anche se il doppio turno con premio di maggioranza favorisce sempre gli stessi). Fu teorizzato giustamente negli anni Sessanta da Charles De Gaulle, il quale […]

  

Il blog di Sebastiano Caputo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>