Troverete tutti i particolari sulle pagine sportive del Giornale di domani , compresa un’intervistina al riguardo che ho chiesto al volo a Chicco Molinari , quindi non voglio togliervi la soddisfazione di approfondire l’argomento. Sappiate però fin da subito che la signora  Sheila Drummond, cieca dal 1982,  è la prima donna che è riuscita a fare hole in one. La Drummond, 53 anni, ha  sentito la pallina colpire l’asta della bandiera prima di entrare in  buca e quasi non credeva a quanto accaduto. «Siete sicuri che sia entrata veramente in buca?», ha chiesto agli amici.  Sheila ha realizzato il colpo più bello della sua carriera sul percorso del Mahoning Valley Country Club, in Pennsylvania, mentre giocava in compagnia del marito Keith.  La Drummond,  conosce molto bene le buche di quel circolo e in particolare, a quella bandiera, posta alla distanza di 144 yarde, aveva <mirato>più volte. Così anche il pacato e razionale Francesco Molinari oggi quando gli ho comunicato la notizia per un attimo l’ha invidiata….