Prendo al volo il commento di Alessandro sul doping per rispondere pubblicamente con questo post alle perplessità di lettori del Giornale e del Blog, a proposito di questi rumors. Cioè della possibilità che facciano uso di sostanze dopanti anche professionisti e non professionisti dello sport verde per eccellenza. L’ho già scritto e lo ribadisco: Che c’azzecca il doping con il golf? Vorrei tentare di chiudere, almeno momentamente, la polemica citando, considerato che l’occasione si presta, una frase del medico e drammaturgo austriaco Arthur Schnitzler: <E’difficile stabilire quando la stupidità assume le sembianze della furfanteria e quando la furfanteria assume le sembianze della stupidità>. Che ne dite ,amici golfisti, questa volta sono stato sufficientemente chiaro?