[photopress:Lumaca.jpeg,thumb,pp_image]Dicono che facciamo schifo. Si, insomma senza tanti giri di parole, dicono all’estero e, ultimamente anche in certe club house di speedy gonzales , che facciamo schifo, noi italiani, tanto andiamo adagio suui campi da golf. Che siano diciotto o nove buche ce la prendiamo, come dire, troppo con calma, quasi dovessimo vincere il premio lumaca dell’anno. Persino sui tracciati executive, fatti apposta per l’uomo (o la donna) che che non deve mai rallentare, riusciamo ad andare adagio. Risultato? Palline che vagano pericolosamente sul fairways e piombano sul green. Scagliate dalla squadra che segue e che suonano come una minaccia agli occupanti lenti : o vi togliete in fretta dalla zona bandiera o cominciamo a bersagliarvi di colpi. Davvero siamo così moviolati da farci golfisticamente criticare da mezzo mondo?. Può darsi. Ammetto : personalmente quando gioco a golf lo voglio fare nella massima tranquillità, voglio prendermi le cose con calma. Almeno così mi pioacerebbe. Ma mi rendo conto che se appena appena rallento, beh è come se tutti gli altri avessero il telepass e pretendessero di usarlo. Giusto? Sbagliato?