tiger-moglie.jpgA quanto pare non ci sarebbe stato alcun incidente d’auto. I graffi e le ferite di Tiger Woods, deriverebbero da una lite furibonda con la moglie Elin Nordegren per una presunta infedeltà dell’uomo. Il sito di gossip Tmz ha scritto che la donna avrebbe rincorso con un ferro da golf il marito fuori dalla loro villa di Orlando, in Florida. Woods stava fuggendo in auto quando la moglie lo avrebbe raggiunto e picchiato. La moglie, l’ex modella Elin Nordegren avrebbe infatti chiesto spiegazioni sulle dichiarazioni fatte in Ottobre da una pr, Rachel Utichel, al tabloid National Enquirer, in cui sosteneva di essere andata a letto molte volte con Tiger. La discussione si è fatta incandescente e Woods è salito a bordo della sua Cadillac Escalade per andarsene, ma la moglie lo ha inseguito con il ferro da golf e ha colpito più volte il vetro del portellone della vettura. Tiger a quel punto sarebbe sceso dal Suv senza accorgersi che la vettura non era bloccata ed è finita contro un idrante e poi contro un albero. La messinscena dell’incidente stradale potrebbe essere servita a Woods per nascondere ai media l’imbarazzante vicenda ed evitare a lui e sua moglie guai con la giustizia americana, molto severa in materia di violenze domestiche. Di certo l’incidente è apparso subito molto strano agli osservatori: è avvenuto alle due e mezza di notte, un’ora insolita per uno sportivo di uscire di casa, e con una dinamica bizzarra. Senza contare che è stato tenuto nascosto per piu’ di 12 ore prima che la notizia finisse tra le di tutte le tv americane.