[photopress:Laura_1.jpg,thumb,pp_image]Mi è sempre piaciuta e continuerà a piacermi.Perchè è tosta,perchè non molla mai fino all’ultima buca.Perchè seguirla in campo è sempre un divertimento: l’inglese Laura Davies ha dato una nuova dimostrazione di classe e potenza dell’Open de España Feminino, al Flamingo Golf (par 71) di Benahavis in Spagna, conquistando con 202 colpi (65 66 71), undici sotto par, il quarto titolo stagionale nel Ladies European Tour e il 76° in carriera.Con i sui bei 46 anni Biga Luara da Coventry ha superato di due colpi l’australiana Frances Bondad, l’inglese Rebecca Hudson e la statunitense Christina Kim, rinvenuta dalla 30ª posizione dopo un gran 65. Al quinto posto con 206 le inglesi Florentyna Parker e Lisa Hall, la spagnola Maria Hernandez e la finlandese Riikka Hakkarainen.C’erano anche la noste Stefania Croce che con uno score di 206 ( 70 69 67) ha conquistato il nono posto e Veronica Zorzi,giunta dodicesima con 207 (68 70 69).Ma Big Simpatria Lura tanto è grande,tanto è unica.