Una Ryder a senso (americano) unico

Era già tutto scritto fin dalle prime battute: la 43esima edizione della Ryder Cup va agli Stati Uniti che, in Wisconsin, superano per 19 a 9 l’Europa. Dal 1979 (e quindi da quando il confronto mette di fronte Usa e Vecchio Continente) nessuna delle due squadre era riuscita a imporsi sull’altra con un margine così ampio. Al Whistling Straits Golf Course di Kohler la compagine capitanata da Steve Stricker (nato e cresciuto in Wisconsin) si riprende il trofeo e, come accaduto cinque anni fa in Minnesota, torna a vincere davanti al proprio pubblico. Dopo aver dominato, rispettando i pronostici e […]

  

L’Open è danese ma Edo viaggia in (DS)Business

E sì lo ha vinto lui il “nostro” Open: il danese Nicolai Hojgaard si porta a casa l’Open d’Italia numero 78 e un assegno da 485.330,00 euro a fronte di un montepremi complessivo di 3.000.000. Una vittoria che gli ha permesso di recuperare ben 85 posizioni nella Race to Dubai (l’Ordine di merito dell’European Tour) dov’è ora ventiseiesimo. Al Marco Simone Golf & Country Club (par 71) di Guidonia Montecelio (Roma) Hojgaard si è imposto con uno score di 271 (66 69 65 71, -13) colpi cogliendo così il suo primo successo in carriera nell’European Tour. Miglior azzurro del torneo […]

  

il Blog di Gabriele Villa © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>