Stupisce sì, ma poi neppure più di tanto visto che non è la prima volta che alla Scala ci va, Patti Smith: sì, proprio lei, una delle icone rock per eccellenza che ha attraversato la storia della musica moderna – ben lontana dal mondo dorato del Piermarini -; ma la lirica le piace, le interessa, più volte lo ha dimostrato con la sua presenza in platea. Nel tempio milanese, per esempio, si è vista anche in occasione della Prima di “Giovanna d’Arco”, opera di Verdi. Già, proprio così: quest’anno la “sacerdotessa” torna. E lo fa in maniera decisamente più vistosa, visto […]