Treni&concorrenza. I piani di Renzi

flavio-cattaneo-643850

Il principio, per carità, è giusto. In Italia negli ultimi anni sono proliferate le cosiddette Authority indipendenti. C’è ne sono per tutti i gusti. Il governo però deve parlare chiaro. Un paio di giorni fa l’esecutivo ha spuntato, e di molto, le armi all’ultima nata sotto la stella di Monti: quella che si occupa dei trasporti. Ha tolto i poteri sanzionatori, mettendo un tetto ad un milione di euro. E anche per la questione chiave delle tariffe (si pensi a quanto la società Rfi, del gruppo Ferrovie dello stato, affitta i binari) si sono ricentralizzate le funzioni. Se il disegno […]

  

Finmeccanica va come un treno

Se uno volesse scherzare potrebbe dire che le nomine che contano in queste settimane sono due. Quella del successore di Mauro Moretti alla guida delle Ferrovie dello Stato e quella di Alvise Alverà alla presidenza dello Sci Club 18 di Cortina. Si tratta di uno scherzo, ma non troppo. Bastava vedere la votazione e il parterre di sabato scorso per il rinnovo della presidenza del prestigioso circolo sportivo. In prima fila Paolo Scaroni, padre nobile dell’accordo e della mediazione che ha portato alla presidenza il giovane roman-leccese Amedeo Reale. Grande sciatore, ha portato a casa 220 voti su 290. Con […]

  

Alitalia e la truffa delle Miglia

Come ormai i commensali di vecchia data sanno, nella zuppa ogni tanto mi cucino la mia odissea (si fa per dire ovviamente) di pendolare milano-roma (dai panini ai disservizi). Ogni fine settimana parto da Linate (ottimo aeroporto) e atterro a Fiumicino (un disastro) e il lunedì viceversa. Talvolta anche in mezzo alla settimana sono costretto al volo. Stop alle critiche sul fatto di non prendere il treno (ci arriviamo dopo). Come potete immaginare accumulo una quantità indecorosa di miglia premio. Alla fine dell’anno scorso il concorso scadeva e raramente ero riuscito ad usare le miglia accumulate (sfortuna?). Mi arriva una […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019