Mean reverting: il sangue scorra …

Mean reverting: che cosa è ? Si mangia ? Ci sono due modi per operare sui mercati: compra qualcosa che sale sperando che continui a salire (trend following) e compra una cosa che scende sperando che prima o poi risalga (mean reverting). Capire le due modalità è essenziale per capire la borsa, ed escludendo tutte le altre modalità di tradare i mercati riservate ai professionisti, market making o scalping, stepping in in front of size, etc. etc. Tempo addietro ho fatto un video su youtube.com e ve lo ripropongo qui: Diciamo che di solito le tecniche mean reverting sono roba […]

  

In Borsa compra sui massimi

Segue la seconda parte del corso da 60 minuti sulle tecniche per operare in Borsa. Non pensavo che un video come questo potesse interessare i lettori del mio blog, quasi 1000 visualizzazioni in pochi giorni e quasi tutte arrivate fino alla fine della pellicola. Questa volta parliamo delle tecniche momentum, alias trend following ovvero compra quando l’azione sale e vendi quando scende. Spesso l’investitore trova controintuitivo un atteggiamento di questo tipo ma è quello che nel lungo periodo paga.   Se vuoi vedere gli altri video clicca sul nostro canale youtube https://www.youtube.com/user/emiliotomasini     

  

Guarda il video del webinar sulle novità della Borsa …

Di seguito la registrazione di ieri sera di un interessante webinar che abbiamo tenuto con oltre 300 partecipanti su alcune temi scottanti della finanza odierna: 1. FRANCESCO PLACCI di Algoritmica.pro srl ha parlato dei trading robot, ovvero degli eseguibili che senza nessuna compilazione vengono installati su un PC e operano in automatico sui certificates di Unicredit Ftse MIB futures o sui  mini sempre del futures FTSE MIB 2. MASSIMO GOTTA ha raccontato di un caso molto interessante di un bond Pharma / Biotech valutato con la tecnica di ASW che permette di identificare le obbligazioni sottoquotate del mercato 3. WALTER […]

  

Il blog di Emilio Tomasini © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>