Il Nuovo scudo fiscale vola

Un vero tesoretto per le nostre casse potrebbe davvero esserci. Ma si deve dire sottovoce. Poiché esso dipende da un condono fiscale, anche se molto light rispetto a quelli del passato. E come tutti i tesoretti viene realizzato con i risparmi (anche se in nero od opachi) degli italiani. Nonostante i tre scudi fiscali del passato numerosi italiani hanno ancora quattrini depositati all’estero. Per capirci la situazione di Gino Paoli, che è stato intercettato e poi pizzicato con due milioni in un conto Svizzero. Il cantante non potrà più sanare la sua posizione e pagherà caro; in molti si stanno […]

  

Un condono di sinistra

Si chiama voluntary disclosure ma è uno scudo fiscale. Anzi, per i moralisti de noantri, dovrebbe essere peggio: eppure tutti tacciano. E’ un condono con i fiocchi per chi ha fondi all’estero. Si tratta di una sanatoria anche penale. Sia chiaro qua non si vuole fare i fenomeni. Ci sono 200 miliardi di euro non dichiarati fuori dai confini, nonostante i tre scudi fiscali fatti nel passato. Come per tutti i condoni ci sono quelli di serie A, fatti da governi di sinistra, e quelli di serie B, realizzati dal centrodestra. A ben vedere e solo per amore della verità, […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019