Il mondo è bello perché è vario dicono. Ed è proprio così, nella maggioranza dei casi. Già, non sempre: alle volte, quando sono i fatti a sbatterci in faccia di avere ragione, c’è poco da discutere e le singole opinioni vengono sostituite da elementi oggettivi e difficilmente opinabili.

Prendiamo l’esempio del nostro amico ITI: può non piacere, risultare antipatico, inutile, difficile o che dir si voglia; ma è innegabile che da quando abbiamo iniziato a “giocarci” ha scovato dei veri e propri campioni prima che scoppiassero. Da ormai un anno, non a caso, ripetiamo che l’ITI, lungi dall’essere un sistema di trading o un buy ufficiale, si limita a selezionare le azioni che meritano più attenzione di altre. E non è cosa da poco se ci soffermiamo a pensare al numero di azioni quotate in Borsa e al tempo che ci fa risparmiare regalandoci, con un click, la lista pronta dei titoli più interessanti.

Uno di questi, i nostri affezionati lo sanno bene, è azioni Ediliziacrobatica. Quante volte ne abbiamo parlato? Ma la vera domanda è: …l’avete comprata? Noi ci auguriamo di sì. O almeno molti lettori che ci scrivono l’hanno messa in portafoglio ed ora sorridono …

Anche oggi vediamo che azioni Ediliziacrobatica sono in cima al ranking ITI. Andiamo allora a scoprire la loro storia, i passaggi che hanno portato a questo momento e, soprattutto, tutte le volte che abbiamo segnalato l’azione (sperando di convincervi ad acquistare).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PROMO>>

La prima volta che ne abbiamo parlato, quest’anno, è stato a maggio, quando avevamo segnalato il cambiamento rispetto ad aprile e l’inizio di un rialzo che prometteva grandi cose. Non per vantarci, ma non possiamo non ammettere con piacere che avevamo ragione: i prezzi, da aprile a oggi, sono aumentati del 252,5%.

Se volete dare un’occhiata all’articolo a cui ci stiamo riferendo, cliccate qui: https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index/

Come sappiamo nell’ITI la “regola” è prendere le prime dieci / venti / trenta azioni proposte dal ranking e poi andare alla ricerca di un uncino o di una congestione per provare ad entrare con il triangolo. Andando avanti con lo storico, vediamo che diverse volte abbiamo segnalato formazioni di questo tipo…

Dopo maggio, infatti, c’è stato giugno:

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-canslim-azioni-sciukerframes-azioni-mutuionline-azioni-ediliziacrobatica/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-2/

https://www.emiliotomasini.it/-completo-leconomia-usa-vola-il-nasdaq-e-sui-massimi-ed-esplodono-gli-avvistamenti-ufo/

Luglio:

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-3/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-4/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-5/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-6/

Agosto:

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-7/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-italiane-canslim-borsa-italiana-4/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-rottura-dei-massimi-massimi-storici-5/

https://www.emiliotomasini.it/azioni-migliori-azioni-italiane-iti-independent-trend-index-8/

Settembre:

https://www.emiliotomasini.it/borsa-italiana-pronta-a-fare-un-salto-30-/

Che dire amici, a questo punto ci sembra doveroso ringraziare l’ITI per averci mostrato il potenziale di un titolo che ci ha fatto letteralmente impazzire nel corso dell’estate e che, stando ancora in cima al nostro ranking, non sembra intenzionato a spegnere i motori.

Chissà se tra voi c’è qualche fortunato che ha comprato a maggio…