Domenica 28 luglio 2013 – Sant’Innocenzo – Zòmaro (Aspromonte) Al fresco dei boschi d’Aspromonte con l’acqua di una sorgente che, sgorgando indisturbata, forma un ruscellino freddissimo, mi godo questa domenica di fine luglio. Qualcuno, poco distante, sta grigliando verdure e carne. Civilmente. Su un barbecue attrezzatissimo. Non pericoloso. Sfoglio le news degli ultimi giorni e trovo una dichiarazione dell’ex Ministro Paolo Romani. “Meglio essere adottato da una famiglia omosessuale o restare in orfanotrofio fino alla maggiore età?” Ministro mio, e chi lo può sapere? Io riformulerei il quesito: Meglio restare in istituto o cadere in mano a dei cretini, etero […]