casamonica-1zingaro-doro

Venerdì, 23 novembre 2018, San Clemente I romano – da Casa Spirlì, in Calabria Quell’oro loro è un’offesa, un’ingiuria, una minaccia, un reato e un peccato mortale. Quell’oro loro non brilla, ma è ombra nell’ombra. Quell’oro loro non è prezioso, ma è fango. Quell’oro loro non è ricordo caro, ma è lacrime e maledizioni. Quell’oro loro non avrebbe dovuto essere lì. Né in nessun altro posto che non fosse un Altare. Già! Fosse stato un omaggio offerto a Dio o a Nostra Signora, sarebbe stato di nuovo benedetto. Ma in quelle tane, per giunta illegali, sa d’inferno. Di diavoli e […]