Ciao Renato

La cosa che per prima colpiva noi giovani liberali, spesso neanche maggiorenni, di Renato Altissimo era la sua abbronzatura. Ma era, appunto, solo la prima impressione. Due sere fa é mancato. E per chi alla fine degli anni 80 ha creduto nel Partito liberale, questa scomparsa rappresenta una botta. Altissimo per noi giovani della Gli (cosí si chiamavano gli under 26 iscritti al partito liberale pre-mani pulite) é stato il Segretario. Chi ha passato qualche anno della propria vita a via Frattina, la sede storica del Pli, sapeva che Altissimo era sempre lí. A due passi sempre vicino a lui […]

  

La Destra e Forza Italia sbagliano.

Oggi è passata alla Camera, con il voto contro della destra e di Forza Italia, il disegno di legge che tra le altre cose abolisce il senato elettivo e lo riduce a 95 membri nominati dalle regioni. I professori, e molti di Fi lo sono diventati come uno Zagrebelsky qualsiasi, ci spiegano i rischi per la democrazia di questo paese. La riforma costituzionale, come qualsiasi riforma, avrà dei buchi, sarà figlia di un compromesso, non rappresenterà l’ottimo. Ma pragmaticamente riduce l’assurdo bicameralismo perfetto che proprio il centro destra ai suoi albori , nel 1994, ci aveva spiegato quanto fosse dannoso. […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>