Le sudate notti dei galoppini

Giovedì, 18 agosto 2022 – Sant’Elena Imperatrice – da Casa Spirlì, a Taurianova (magari galoppassero così, i galoppini…) Arrahabumbuli (letterale: trascinatori di orcetti vuoti), li avrebbe nobilitati mio Nonno Nino. Sciacquatrippe, avrebbe risposto sornione suo figlio, mio Padre… Io… beh, io li perdono: non li nomino. Solamente, li descrivo. Indaffarati; sudati, ma impomatati e incipriati;  profumati perfino, come “dame da bordello” (o come i loro mandanti); incorniciati da sopracciglia depilate ad ala di rondine e basette disegnate a punta di rasoio; eleganti da Zara, col pantalone quasi leggings conficcato come un proiettile fra le natiche; inesorabilmente senza calzino e col mocassino colorato […]

  

Terroristi islamici dentro casa nostra

Venerdì 22 maggio 2015 – Santa Rita – seduto sulle rive del Mediterraneo Arrabbiato! Sì, fortemente incazzato e profondamente amareggiato per come il governo italiano ci stia consegnando ai terroristi e agli schiavisti mafiosi. I barconi pieni di immigrati e terroristi continuano ad approdare sulle coste del nostro Sud. Da Lampedusa a Porto Empedocle, fino a Reggio Calabria. Già, la mia città capoluogo è diventata meta preferita di neri e mediorientali. Di ogni razza e classe. Dai siriani con tablet e smartphone in mano fino ai maliani senza scarpe e sofferenti d’ogni dramma sanitario. C’è chi scappa – lo abbiamo […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>