Sardine indigeste

FOTOGRAMMA_20191115111110_31111001

Colpo di fulmine. Si potrebbe definire “sindrome dell’innamoramento facile”. Quando c’è una piazza che va contro qualcuno o contro qualcosa, alla sinistra batte subito il cuore. È successo anche questa volta con le “sardine” di Bologna. Repubblica ha incensato il movimento, quasi come se qualche migliaio di persone che vanno contro Salvini possano assurgere a specchio dell’Italia, e il Pd ha creduto che sia cambiato il vento in tutto il Paese. Però ancora è prematuro fare previsioni. Eppure all’interno del Pd il sentore che serpeggia è questo. “C’era passione nella piazza di Bologna. E ci ha dato coraggio, ma anche responsabilità. Con […]

  

Il Salone del libro e il privé dell’odio rosso

raimo

Al Salone del libro di Torino ci sarà Altaforte, la casa editrice vicina a CasaPound. La notizia non è piaciuta ad alcuni scrittori che vedono il fascismo ovunque. Ma chi sono questi “disertori” rossi? Carlo Ginzurg, che ha definito “vergognosa” la sentenza su Adriano Sofri, sulla cui colpevolezza nutre seri dubbi e del quale ha dichiarato: “Cattivo maestro? Se l’Italia avesse molti cattivi maestri di questo genere, sarebbe un Paese migliore. Non si perdona a quest’uomo l’ orgoglio di difendere la verità e il proprio onore”. Wu Ming, collettivo che ha più volte “abbracciato” Roberto Saviano, uno dei principali portatori […]

  

Chi sono i veri sciacalli?

salvini-grillo

Populismo, demagogia, sciacallaggio. In una parola sola: destra. Il presidente del Pd Matteo Orfini da perfetto chirurgo terminologico ha cucito alla perfezione il pensiero unico della sinistra acculturata e intellettualmente superiore. Dopo le proposte del grillino Vittorio Bertola, riportate sul blog di Beppe Grillo, Orfini non ha perso tempo a etichettare il leader pentastellato col termine sciacallo invitandolo a iscriversi al club più numeroso e più rinomato degli sciacalli: cioè la Lega di Salvini. Sorveglianza dei profughi nei sistemi d’accoglienza, stretta sui permessi di soggiorno e intensificazione dei rimpatri: eccole le proposte tanto vituperate dal democratico. Non è questa la […]

  

Il blog di Domenico Ferrara © 2019