Cristo, perdonami perché odio!

combo terroristi - rettifica1

Domenica 3 Luglio 2016 – San Tommaso, Apostolo del Signore – a casa, a Taurianova, in Calabria (i terroristi islamici di Dacca: ne manca qualcuno, ma ride anche lui) Signore, perdonami perché odio. Perché non so perdonare. Perché non me ne frega nulla di farlo. Perché non riesco a trovarTi negli occhi di nessuno di coloro che sbarcano sulle nostre rive. Perché non mi inteneriscono più né le loro donne, né i bambini, né i vecchi. Né le loro lacrime, né i loro lamenti. Non credo a una sola parola di ciò che dichiarano. Non sono pronto a dividere con […]

  

Isis alle porte. Blocchiamo gli sbarchi

Domenica 15 febbraio 2015 – Senza santi in paradiso – Taurianova E se la smettessimo di chiamarli immigrati o migranti e cominciassimo a pensare seriamente che fra loro sbarcano decine di terroristi pronti a sgozzare? E se la smettessimo con questo buonismo del cacchio e cominciassimo a guardarli con almeno un pizzico di sospetto? E se avessimo ragione a rimandarli a casa, rigirando le prue delle loro imbarcazioni? E se cominciassimo a rendergliela difficile, la permanenza sul suolo cristiano? E se se ne stessero a casa loro, a sbrigarsi le loro faccende complicate, così come noi qui, a casa nostra, […]

  

Mosul, Iraq. Morire di calcio e omosessualità da adolescenti

Mercoledì 21 gennaio 2015 – Senza santi in Paradiso – Redazione di SUD, Area Porto di Gioia Tauro Non ci credo! Non voglio convincermene! 13 ragazzini ammazzati solo perché stavano seguendo la loro Nazionale di calcio impegnata a giocare una partita della Coppa d’Asia. Un ennesimo massacro firmato Isis. I 13 piccoli tifosi sono stati uccisi a colpi di mitragliatrice il 12 gennaio scorso, ma l’Occidente ha appreso la notizia solo nelle ultime ore. Un altro orrore jihadista per il quale non c’è possibilità di trovare soluzione: quei ragazzini non ci sono più e alle loro famiglie è stato vietato […]

  

Ma che razzismo? Ne abbiamo piene le balle!

Martedì 18 novembre 2014 – S. Oddone – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro Ma, infatti, di che razzismo parliamo? La verità vera è che noi italiani abbiamo le balle piene di tutta questa gente che viene in Italia con non si sa quali pretese, parla male del nostro Paese, ci fotte le case, non lavora o inquina il mercato del lavoro accettando quattro soldi di paga senza tutele legali, si rende colpevole dei più efferati misfatti, occupa le case destinate agli italiani che ne avrebbero pieno diritto, ci rende la vita difficile sui bus, tram, metropolitane, marciapiedi […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019