I (veri) padroni del mondo

Dopo avergli consegnato (deliberatamente) tutti i nostri segreti, anche quelli più inconfessabili che non avremmo il coraggio di far custodire nemmeno al nostro miglior amico, ci chiedono il “permesso” di gestire i nostri soldi. L’ultimo passo verso questo crescente dominio sulle nostre vite prende il nome dalla costellazione della Bilancia: Libra. È una moneta virtuale, una stablecoin interamente coperta da un fondo di riserva costituito da diverse valute. Se dovesse realmente prendere piede, potrebbe arrivare anche a mettere sotto scacco l’intero sistema bancario. “Al momento – spiega Mark Zuckerberg – ci sono circa un miliardo di persone che non ha […]

  

L’eterna frattura tra il popolo e l’élite che vuole indottrinarci

La frattura c’è sempre stata. Niente di nuovo. Da una parte l’élite culturale, che plasma tutto il plasmabile (dalla scuola alla televisione, dall’arte alla letteratura) e dall’altra il popolo che sta chino sui problemi e gli affanni quotidiani. Mai come oggi, però, quest’ultimo ha realizzato quanto sia siderale distanza e, acutizzando la frattura, ha marcato la rottura con l’intellighenzia (rossa) e l’ha volutamente abbandonata a invecchiare in un limbo inconsistente. I nomi sono sempre i soliti. È inutile farli perché sono quelli che popolano i salotti buoni da decenni. Ormai se la cantano e se la suonano da soli. I […]

  

La cittadinanza non basta a integrare

C’è forse un collante migliore dello ius soli per una sinistra in cerca di rimettere insieme le macerie lasciate da Matteo Renzi? Probabilmente no. E così, complice Repubblica che fa da gran cassa, i notabili piddì hanno sviato l’attenzione dall’attentato allo scuolabus per una battaglia che è già stata bocciata in passato dal parlamento e dagli italiani. D’altra parte la riforma della cittadinanza, che i progressisti hanno in mente per accaparrarsi i voti degli immigrati, si sposa molto bene con la violenta crociata a favore dell’accoglienza che i dem stanno mettendo in campo per provare a contrastare la dilagante presa […]

  

Il blog di Andrea Indini © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>