sussi

 La prima parola è “Permesso”. Poi “Grazie!“ col punto esclamativo (che non è un dettaglio). A seguire “Prego“, “Scusa“, “Buongiorno“ e “Buonasera“. Sei paroline con le quali oggi si è persa un po’ di dimestichezza. Quella che vedete a fianco è la pagina di un vecchio Sussidiario, che un sito ha preso e rilanciato in rete. E’ un libro dei primi anni delle elementari, uno di quelli sui quali noi tutti un po’ datati abbiamo imparato a leggere e a scrivere. Ma non solo. A scuola, come dimostra questa vecchia paginetta, si condivideva l’abc dell’educazione. Forse appena una  manciata di regole […]