La cultura si paga

domenica museo

Il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli, durante la sua visita alla Biblioteca Nazionale di Napoli, ha annunciato che dopo l’estate verranno eliminate le domeniche gratis nei musei. L’iniziativa, introdotta nel 2014, stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paghi il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. Un progetto che coinvolge oltre 480 strutture tra cui il Colosseo, gli Uffizi, le terme di Caracalla, la Pinacoteca di Brera. Il ministro ha spiegato che lascerà “maggiore libertà ai direttori, se vogliono mettere una domenica gratuita non c’è niente di male, ma […]

  

Una maglietta bianca

maglietta bianca

Negli ultimi dieci anni in Italia 13mila persone hanno perso la vita sul posto di lavoro. Gli ultimi sono stati Luca Lovati, morto lunedì a Milano cadendo da una scala mentre allestiva una mostra a Palazzo Reale, e Luca Savio, l’operario deceduto mercoledì in un deposito di marmi a Marina di Carrara. Savio aveva 37 anni, lascia la moglie e una figlia piccola e lavorava con un contratto di 6 giorni. Rappresentato un’Italia dimenticata da tutti, fatta di lavoratori che hanno perso la vita per provare a regalare un futuro dignitoso alla propria famiglia. Savio, secondo una statistica de “Il Tirreno”, quest’anno è […]

  

Punire le aziende che delocalizzano

industry

In serata si riunirà il Consiglio dei Ministri del governo gialloverde per discutere le misure dell’agenda politica delle prossime settimane, sul tavolo del governo c’è il decreto dignità in cui vengono affrontate una serie di questioni tra cui quella spinosa delle aziende che delocalizzano. Secondo la bozza del decreto chi delocalizzerà entro cinque anni dalla ricezione di contributi pubblici dovrà restituire l’importo ricevuto con una maggiorazione fino a cinque punti percentuali oltre ad essere multato da due a quattro volte il beneficio ricevuto. Una misura per impedire l’emorragia di imprese che sta avvenendo negli ultimi anni rivolta sia per chi […]

  

Il blog di Francesco Giubilei © 2018