CALABRIA: MANETTE PER ASSESSORE PD E SENATORE NCD

gaetano-k5tH-U43090980163626syF-593x443@Corriere-Web-Sezionibilardi-giovanni-371x240Guccione_Oliverio_Ciconte

Venerdì 26 giugno 2015 – Senza santi in paradiso – Redazione SUD, Gioia Tauro (Nino De Gaetano, Assessore regionale ai Trasporti) Detersivi, gioielli, viaggi all’estero, gratta e vinci, olio… Chissà se anche qualche panino con la ndujia tanto cara al governatore dimezzato della Calabria, Mario Oliverio. Di tutto, e tutto in nota spese della Rreggione Calabria. Mentre i calabresi si spartiscono, dignitosamente e, ahimè, miseramente, la pagnotta, di casa in casa, e si curano passandosi i medicinali dalla finestra, lo scialacquìo volgare e arrogante del Palazzo è continuato senza nessuna vergogna. Senza la paura di far la stessa fine di […]

  

Schiaffi elettorali allo sceicco rosso

elezioni_schede_thumb400x275elio-costa-sindaco-Vibo-valentia9704-RegioneConsiglioAula363

Mercoledì 3 giugno 2015 – San Giovanni XXIII – Redazione SUD, canale 656 dt Non se l’aspettava! Una bastonata politica così potente sui denti non pensava proprio di prenderla, il governatore dimezzato, tanto per citare il sommo Calvino (nessun riferimento, invece, alle mancate chiome calabre). Anzi, era Arciconvinto di fare strike in lungo e in largo per tutta la penisola calabrese, con buona pace dell’inconsistente opposizione. Ora, fermo restando che l’opposizione sia, comunque, inconsistente, il raid elettorale del lupo della Sila non ha ottenuto il risultato sperato. Né vittime, né prigionieri. A parte qualche sparuto manipolo di neostalinisti nostalgici della […]

  

La Calabria rossa ancora senza Giunta

calabria_rossomalasanitàrenzireggiocalabria-320x240

Martedì 12 maggio 2015 – Santa Rossana – A casa, a Taurianova Non è che siamo incazzati, noi calabresi, per il fatto che Mario Oliverio, lo sceicco rosso della Sila e presidente della regione, non abbia ancora formato una giunta che si possa chiamare Giunta. Siamo diventati insensibili come quelle mignotte che battono durante il terremoto. Solamente NON LA VOGLIAMO PIU’! Tempo scaduto, mister president. Soprattutto per la Sua credibilità. Che giunta sarebbe, infatti, quella nata dopo sei mesi dal giorno delle elezioni? Già il fatto che sia andato alla urne solo il 40% dei calabresi avrebbe dovuto far riflettere il […]

  

Salvini conquista la Calabria

salvini calabriasalvini scopellitisalvini reggio

Venerdì 17 Aprile 2015 – Sant’Aniceto papa – Redazione SUD, canale 656 d.t. – Area industriale Porto di Gioia Tauro   E ce l’ha fatta! Il padano felpato, figlio delle vallate gelate e gendarme delle pianure nebbiose, ha conquistato, senza colpo ferire, le stanze del sole caldo e gli orizzonti del mare cristallino. Stanchi degli abbandoni del governo centrale, dell’imbecillità di certa politica regionale, dell’immobilità dell’attuale “palazzo” calabrese dell’oscillante zar rosso Mario Oliverio, i miei corregionali stendono tappeti altrettanto rossi sulle cime del Pollino, spolverano, granello dopo granello, le spiagge della punta dello Stivale, e fanno squillare le trombe del Benvenuto, […]

  

Sacrificio allo Sceicco Rosso. PERFIDIA oscurata.

Mercoledì 14 gennaio 2015 – Senza Santi in Paradiso – Piana di Gioia Tauro Probabilmente non ha avuto nemmeno il tempo o l’intenzione di chiederlo. Non personalmente. Il nuovo Sceicco Rosso di Calabria, quel Mario Oliverio neoeletto presidente della Regione, che ha già preso posto sulla sedia stercoraria di medievale memoria (giusto per ricordarsi che, nonostante la scelta, resta un uomo con le proprie umane miserie), non ha dovuto premere i numeretti della tastiera telefonica. Qualche giannizzero bizantino, magari di fattura cosentina, improfumato di Zagara di Calabria, l’ha fatto al suo posto. “Angò ccu sta Pperfidia? Fatela finire, p’a pace […]

  

La sgangherata sinistra calabrese. Renzimatà conquista Reggio. Ma…

Lunedì 27 ottobre 2014 – San Fiorenzo – Primo Compleanno del mio pronipotino Gabriele – Redazione di SUD, Area industriale porto Gioia Tauro Bello, bono, magari anche bravo. Chissà… Sicuramente sostenuto da questo e quello, anche dalla sinistra Sinistra e, sotto sotto, dalla sinistra Destra. Il giovane sindaco col volto da Velino ha raccolto a piene mani. Che dire? Chapeau! Era, probabilmente, quello che tutti aspettavamo. Una novità, finalmente. Il PD l’ha trovata. FI, no! E sì, perché il suo diretto avversario arrivava dal Passato, tanto passato che sembrava Trapassato. E trapassato lo è stato: dalle frecce dei cecchini di […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019