T-Bond trading systems PARTE 2

“Dopo l’insperato successo del precedente articolo sul T-Bond trading systems – spiega Francesco Placci, direttore della ricerca ad Algoritmica.pro – ripartiamo da dove ci eravamo lasciati, ossia dal trading systems sul T-bond presentato la scorsa settimana. Prima di procedere con la ricerca volta a raffinare un trading systems ancora grezzo, proviamo a fare qualche test per verificare la robustezza del trading systems stesso e capire se effettivamente siamo stati in grado di intercettare una inefficienza del mercato. Per prima cosa applichiamo il trading systems ad altri strumenti finanziari che sappiamo rispondere bene a logiche di mean reversion, quali il  Future i mini SP500, […]

  

T-Bond trading systems

“Questa settimana – attacca Francesco Placci direttore della ricerca di www.algoritmica.pro – voglio mostrarvi uno spunto per un trading system che sto elaborando appositamente per il Treasury Bond future, il trentennale obbligazionari americano. Si tratta di un future “pesante”, caratterizzato da un valore del tick molto ampio pari a 31,25 USD, inferiore solo al Vix future. Al momento ho solamente un trading systems attivo su tbond e proprio per questo motivo ho deciso di riprendere confidenza con questo tipo di mercato iniziando a lavorarci un pò sopra. Per approfondire i trading systems clicca su ==== >>>> http://www.algoritmica.pro/ Non a caso – continua Francesco Placci direttore della […]

  

Eccovi un trading system vincente !

Richard Dennis sosteneva che puoi prendere un trading system che fa i milioni, pubblicarlo sul Wall Street Journal e sicuramente nessuno ci crederà, nessuno pur credendoci lo traderà, nessuno lo utilizzerà in qualche modo. Erano gli anni ’70 e Richard Dennis fece la nota scommessa che partorì il caso delle Targarughe ma non voglio raccontarvi questa storia che peraltro tutti conoscono (digitate su google Richard Dennis et voilà …). Voglio semplicemente dirvi che è vero, puoi pubblicare sul giornale il codice aperto di un trading system che produce soldi e puoi stare sicuro che non lo traderà nessuno e rimedierai […]

  

Diventare “quant” fa bene alla salute

Sei un trader discrezionale ? Se sei un trader discrezionale allora stiamo proprio parlando di te. Ma stiamo parlando di te anche se sei un investitore di quelli tradizionali, che legge Il Sole 24 Ore, che va in banca a parlare con il private banker e al sabato mattina compra Milano Finanza. Ci sono 3 tipi di trader/investitore discrezionale: 1) il trader discrezionale profittevole 2) il trader discrezionale breakeven 3) il trader discrezionale perdente Ebbene il trading sistematico interessa tutti e 3 i tipi di trader/investitore discrezionale, ma soprattutto interessa il trader/investitore profittevole. Figuriamoci quindi il trader discrezionale  a breakeven […]

  

Trading systems: decidere di non decidere

Trading systems: cosa, come, quando, quanto e perché? Questa crisi sui mercati finanziari riconducibile alla Brexit è una delle tante situazioni in cui il risparmiatore, non sapendo decidere, si chiese se esistano dei modi per decidere di non decidere o meglio se ci sono dei modelli, delle formule matematiche, degli algoritmi che possano aiutare a decidere una et sempre. I trading systems sono la risposta a molte domande cruciali per qualsiasi trader. Quando ci si trova di fronte ai mercati, pronti a investire il proprio denaro, ci si trova infatti costretti a prendere una certa quantità di decisioni in condizioni […]

  

Trading systems: se non sai fare trading quello che ti serve

Trading systems: la macchina al servizio del trading Mai era successo che 4 miei lettori postassero dei commenti uno dopo l’altro a seguito dell’articolo precedente “Come fare Trading”. Quindi rispondo di getto con un articolo sui trading systems. Argomento complesso ? No il modo in cui tutti possono fare trading. Di trading systems, almeno in Italia, fino ad una quindicina di anni fa era raro sentir parlare, perché erano pochi i trader intenti nello studio di questa nuova frontiera del trading e ancor meno quelli che possedevano quelle minime competenze di base per realizzare la portata della rivoluzione informatica applicata […]

  

Trading robot per il risparmiatore

Trading robot: la nuova frontiera della gestione del risparmio? Goldman Sachs la scorsa settimana ha comprato una piccola società di tecnologia finanziaria in Texas chiamata Honest Dollar, che utilizza trading robot per creare piani pensionistici per piccole imprese e lavoratori autonomi. Costruttori e tassisti non sono esattamente il target usuale di clienti di Goldman, quindi questo è un segno della rivoluzione in atto nella gestione del risparmio. Sostanzialmente i trading robot offrono una versione automatica a basso costo di qualcosa che prima richiedeva molto tempo e denaro. Oggi si può quindi sostituire con un trading robot un lavoro di stock […]

  

Borsa: il trading robot ora è per tutti …

Il prossimo Warren Buffett sarà un software di trading automatico ? La domanda se l’è posta polemicamente il Financial Times in un editoriale di qualche settimana fa ma non siamo lontani dal vero. Ormai al Nasdaq il 70% degli scambi viene fatto da trading robot, ovvero dei software di trading automatico che autonomamente comprano e vendono azioni senza nessun intervento umano. La logica del trading robot è programmata in una formula matematica che è stata testata nel passato e ha superato ogni sorta di test statistico. Chi usa trading robot viene detto fare trading quantitativo o applicare l’intelligenza finanziaria al […]

  

Il blog di Emilio Tomasini © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>