Buon Natale

1grotte-de-la-nativite-bethleem

Domenica, 24 dicembre 2017 A.D., Tutti i Santi Antenati di Gesù Cristo (Vigilia del Natale di Nostro Signore Gesù Cristo) – a Casa Spirlì, in Calabria (Grotta della Natività, Betlemme) Domine Iesu Christe, Filii Dei, miserere mihi peccatori. Ed abbi misericordia, soprattutto, della stoltezza umana e dell’umana bestialità.  Si rinnova oggi il Miracolo della Nascita, dell’incontro fra l’Infinito e il finito. Il giorno in cui all’Uomo è stata concessa la grazia dopo la condanna. Punito per la sua protervia, Adamo ritrova pace dopo milioni di giorni da quello, maledetto, della sua stretta di mano col male assoluto. Nella grotta di Betlemme, non un sogno, […]

  

Natale al sangue

1van-honthorstArchangels

Domenica 25 dicembre 2016 – Natale di Nostro Signore Gesù Cristo – a casa, in Famiglia Tu scendi dalle stelle, o Re del Cielo E vieni in una grotta al freddo, al gelo O Bambino mio divino, io ti vedo qui  a tremar: o Dio beato! Ah, quanto ti costò l’avermi amato! A te che sei del mondo il Creatore, Mancano panni e fuoco, o mio Signore: Caro eletto  pargoletto, Quanto, questa povertà  più m’innamora, Giacchè ti fece amor povero ancora. Tu lasci del tuo Padre il divin seno Per venire a penar su questo fieno, Dolce amore del mio […]

  

Isis: i cani dell’islam

11OLYCOM_20161119204945_21363324-1024x682

Domenica 20 novembre 2016 – Cristo Re – a casa, in poltrona No, non l’Occidente prono a piedi di potentati mafiomassopolitici senza fede né morale; non lamerica, bugiarda e senza palle, dell’uscente (grazie, America) obama e della schiaffeggiata illari, madre di tutti i mali (grazie, America); neanche la codarda europa dell’ingorda culona mangiacrauti d’oltremuro e del ridicolo francesino che le fa da maggiordomo; figuriamoci l’italietta da farsa, governata da una manciata di bamboccioni sciocchi come il pane che mangiano. I curdi! Quei coraggiosissimi  combattenti, femmine e maschi, con degli attributi che gli pesano tonnellate! Sono stati loro a LIBERARE Hamam Al-Alil, […]

  

Rosario 2.0 I Misteri della Vergogna

Corona-del-Rosario11111111

Domenica 14 febbraio 2016 – San Valentino – a casa, a Taurianova   Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo  Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Com’era in principio è ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen Gesù mio, perdona i nostri peccati, preservaci dal fuoco dell’inferno, porta in Cielo tutte le Anime, specialmente le più bisognose della Tua Misericordia. Nel primo Mistero della Vergogna si contempla L’Infanzia violata in ogni angolo della Terra. ” (Matteo 19, 13-15) 13 Allora gli furono portati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i […]

  

Buonisti e cretini, complici degli assassini islamici

buonismo2-544x350"داعش" يقطع رأس امام مسجد ووالد 3 من مقاتليها، لانه..1111

Mercoledì 18 novembre 2015 – Sant’Oddone – a casa, a Taurianova Buonisti inutili alla Società. Cretini alla ricerca di uno spazio sui social network e fra certa spazzatura mediatica. Complici asserviti agli assassini islamici che, però, odiano noi che li odiamo, e anche, e soprattutto, coloro che fanno finta di amarli. Non serve né il buonismo, né la bontà, quando davanti hai un esercito di bestie sanguinarie, ignoranti e primitive. Accarezzare un cane idrofobo non è fratellanza: è cazzonaggine acuta! E certo sdolcinato “veganesimo” sociale, fatto di foto finte di bambinelli bombardati, di mamme smagrite multicolori, di padri miracolosamente ravveduti […]

  

Sì, Buon Natale!

Martedì 24 dicembre 2013 – Vigilia di Natale – Taurianova Buon Natale! Buon Compleanno, Mondo Nuovo. Buona Nascita al Figlio dell’Uomo. Benarrivato sulla Terra, Figlio della Luce. Perché Ti aspettavamo. Volevamo che nascesse fra noi quel Messia che avrebbe portato una Buona Nuova. E sei arrivato Tu. Ci hai insegnato che siamo tutti Tuoi fratelli, tutti figli di un solo Padre. Hai tracciato il cammino da seguire per vivere giustamente. Hai difeso i deboli e ricordato ai potenti che esiste un limite che non si deve superare. Il rispetto della Dignità, propria ed altrui. Hai, finalmente, detto che per amare […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019