Un papa sbagliato

pensierino vagante senza mèta… Oggi, 2 marzo 2020, San Fergna – da Casa Spirlì E che ci vuoi fare? Non è mica la fine del mondo! E non sarebbe neanche la prima volta. Di papi sbagliati ne abbiamo avuti a decine, nella lunga storia della Chiesa Cattolica. Papi sanguinari, simoniaci, porcelloni, truffaldini, nepotisti, codardi, stupidotti, corruttori e corrotti… Ma la Fede in Gesù Cristo non ne ha mai patito più di tanto. Il Crocefisso resta ancora (e per sempre) solidamente al Suo posto: il Cielo, la Terra, Ogni Luogo. Che il Bambinello nato a Betlemme e Crocifisso, trentatreenne, a Gerusalemme sia […]

  

Quei comunisti preti…

(Considerazioni al volo, fra un’incazzatura e una delusione. In attesa di un Papa inviato al gregge dallo Spirito Santo) Domenica, 24 novembre 2019 – Cristo Re – da Casa Spirlì, a Taurianova Pensavamo che quel dono blasfemo del comunista Morales, ex rossotiranno boliviano, quella croce infangata dalla falce e martello fosse segno della fine. Invece, no! Nella chiesa di bergoglio, dove è concesso mangiare ai piedi dell’altare, ballare assieme a frati deficienti di Credo, cantare con monache vergini quanto Messalina sul letto di morte, ora si intonano canzoni partigiane come fossero Osanna e Alleluia! La vergogna si manifesta nella parrocchia […]

  

Francesco. Un papa da dimenticare.

Giovedì 15 Agosto 2019 – Assunzione in cielo della Santa Vergine Maria – da Casa Spirlì, in Calabria Non sempre tutte le ciambelle riescono col buco. E, se anche lo avessero, potrebbe non essere quello giusto! Certo, tutto ci saremmo aspettati, tranne che a “bruciare” l’infornata potesse essere stato, addirittura, lo Spirito Santo. Ma voglio poter credere che, in quel disturbatissimo giorno 13/3/13, la Trinità non sia stata impegnata a scrutinare foglietti scritti a mano, in maggior parte, da “quello del piano di sotto”, ma a vegliare sul Benedetto che stava e sta ancora, e coraggiosamente, traghettando la Chiesa in […]

  

I maleducati di Lourdes

Martedì, 30 luglio 2019 – San Pietro Crisologo – da Casa Spirlì, in Calabria A Lourdes! Ci andiamo insieme da anni, Mamma ed io, a rafforzare, migliorare, la nostra Fede. Ai piedi di quella Sacra Effigie, davanti a quella Grotta miracolosa, mia Madre, immersa nella sua devozione pluridecennale, miracolosamente ringiovanisce e diventa, ogni volta di più,  Figlia di “Quella Là” (Aquerò – cit. Santa Bernadette), mentre io rinnovo quella sensazione liberatoria provata tanto tempo fa e mi concedo la gioia di dirmi veramente Cristiano in cammino verso la Luce di Gesù. Dal primo giorno in cui mi presentai alla Dame, rispetto le […]

  

Gesù Cristo, Dio “femminista”

Sabato, 8 giugno 2019 – Beata Maria del Divin Cuore di Gesù – da Casa Spirlì, in Calabria Lo sapessero, le donne di tutte le altre religioni, non potrebbero che arrivare a milioni, a miliardi, per chiedere il Battesimo Cristiano, e, fra tutti, il Battesimo Cristiano Cattolico. Eh! Ma l’ignoranza le rende schiave di fedi spietate, che le considerano “cose” e senza importanza; o, cosa ben più grave, un’ignoranza ben peggiore le annulla nell’ateismo, nel rifiuto, nell’abisso della negazione. Donne. Chi, più di Gesù Cristo, le ha “centrate” nella Fede? Chi ha consegnato loro il Mysterium della Divinità? Dio, per noi Cristiani Cattolici, […]

  

I cristiani muoiono martiri, ma la Fede è eterna

Giovedì, 16 maggio 2019 – San Simone Stock. Da Casa Spirlì, in Calabria (Sacra Effigie della Madonna di Fatima a Taurianova, Parrocchia dei SS Apostoli Pietro e Paolo) Muoiono, i Cristiani. Martiri di oggi, più di quanti non ne siano morti in duemila anni di Cristianesimo. Muoiono, in tutto il mondo, del silenzio di uno dei due papi cattolici che si preoccupa più di leccare le scarpe ad assassini senza anima e pietà che di salvare la vita al più indifeso dei battezzati. Muoiono di Fede, pregando Gesù e Maria. Affidandosi alla Loro Misericordia. Al Loro Amore. Muoiono per colpa […]

  

Se Bergoglio tacesse e il Papa parlasse…

Domenica, 21 aprile 2019 – Pasqua di Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo – da Casa Spirlì, in Calabria È la notte della Resurrezione. Dovrei pregare, riflettere, riconciliarmi. Ma ho un gran peso sull’anima. Un macigno che soffoca ogni Ave, Pater e Gloria. Un masso che ha rotto il sentiero verso Dio. Un cono di silenzio nel canto dell’Alleluia. Quasi una bestemmia, per un umile pellegrino in faticoso cammino, quale sono io. La mia Fede bambina e innocente è continuamente schiaffeggiata, confusa, stressata da questa maniacale ansia di chi indossa la veste bianca di umanizzare fino allo spasimo la Carne […]

  

Cristina, la suorina ballerina

Martedì, 9 aprile 2019 – San Demetrio – da Casa Spirlì, Calabria E chissà cosa si dicono, in queste settimane, al the delle cinque al Salone Eden in Paradiso, le Sante Fondatrici, le Sante Monache, da Chiara a Ildegarda, da Teresa d’Avila a Teresina di Lisieux, da Caterina a Rita, da Margherita Maria a Giovanna Antida, fino a Bernadette e Teresa di Calcutta… Chissà se quelle gocce di biondo infuso non si siano già tramutate in fiumi di amaro fiele. O di sangue. Al solo pensiero su come l’abbiano vissuta Loro, la Chiamata, e riflettendo su cosa sia diventata, oggi, […]

  

Bergoglio, i selfie, la Chiesa in declino

Lunedì, 18 febbraio 2019 – senza santi in paradiso – da Casa Spirlì, Calabria Bastaaaaa! Fermatelo! Ditegli qualcosa che lo convinca a smettere questa farsa del papa della porta accanto! I Cristiani hanno ancora bisogno di un Santo Padre, di un SOMMO Pontefice, di Sua Santità. Di preti socialcomunisti, rovina della Chiesa, ne abbiamo avuti e ne abbiamo già fin troppi! Basta, con queste esternazioni da libero pensatore! (Bergoglio, se non te ne sei accorto, IL CONCLAVE ti ha eletto PAPA! Ha sbagliato, va bene, ma, ormai, la frittata l’ha fatta! ) Questo vescovo non perde occasione per sminuire, polverizzare, […]

  

Chiese vuote, fedeli in fuga da Bergoglio

Giovedì, 24 gennaio 2019 – San Francesco di Sales, Patrono di Scrittori e Giornalisti – da Casa Spirlì, in Calabria Non ce l’ha fatta! Il pastore dei pastori, e di tutte le greggi che formano IL Gregge, non ha convinto. Non ci ha “acchiappati” quella sua aria fintamente bonaria. Tantomeno il suo tono istrionicamente paterno. Non ci hanno calamitato le battute fuori copione, né i rimbrotti da compagno di bevute. Volevamo un Papa, non un nonno rompicoglioni e così poco ieratico. Ci eravamo abituati bene, col Pastore Polacco dall’Anima antica, il Papa Wojtyla figlio della guerra, che ha patito pubblicamente le […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>