Platì: aribluff Piiddino!

Ci risiamo! Vi ricordate di Anna Rita Leonardi? Era la calabresella piiddina che avrebbe dovuto sfidare la ‘ndrangheta candidandosi, a nome di Matteo, a sindaco di Platì. Fiondata nel piccolo centro aspromontano direttamente dalla Leopolda del noto Renzi. Ebbene, la fionda ha sbagliato bersaglio, perché, a Platì, della Leonardi non c’è traccia. Quantomeno non c’è la sua presenza tra i candidati a sindaco per le prossime amministrative. Uno dei tanti fenomeni mediatici renziani tutto fuffa e niente ciccia. I cittadini di Platì se ne faranno una ragione, ma noi non possiamo continuare a giustificare e a perdonare questa brutta politica […]

  

Arrestatemi! Per Fiano sono fascista

Non ci penso neanche a sotterrare in giardino la spilla del fascio che un anziano reduce di guerra mi donò con tanto amore prima di morire. Non consegnerò MAI all’orafo, per farlo fondere, il grande fascio littorio in argento regalatomi da un amico. Non getterò MAI il busto, la maglietta, la penna, l’accendino, il portachiavi, il calendario e l’orologio con i simboli del ventennio. Non strapperò la copia autografata di “Parlo con Bruno”, il libro che il Duce dedicò all’eroico figlio morto in azione. Sono oggetti di una collezione che non offende nessuno e non esalta nessuno. Segni di un […]

  

Il Rinoceronte © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>