Le vere ragioni della visita di Pompeo in Italia

La visita del Segretario di Stato Mike Pompeo a Roma, il più importante rappresentante della politica estera del governo Trump, avviene in un momento molto delicato non solo per gli Stati Uniti ma per l’intero scenario geopolitico globale. Non è un caso che il suo arrivo in Italia sia in concomitanza con la celebrazione dei Settant’anni della Repubblica popolare cinese. Più che un segnale al nostro governo è un vero e proprio avvertimento come spiega il giornalista americano Andrew Spannaus: “sappiamo che l’amministrazione americana aveva posto precisi paletti all’esecutivo precedente sul tema molto delicato dei rapporti con la Cina. Ora […]

  

L’assordante silenzio del governo italiano alle accuse del premier croato

A cent’anni dall’impresa di Fiume di D’Annunzio e a più di sessant’anni dall’esodo istriano, le vicende del confine orientale sembrano ancora essere un tema che sta a cuore a una sola area politico-culturale e non un patrimonio condiviso di tutti gli italiani come dovrebbe essere. Così, le accuse rivolte all’Italia dal Primo Ministro croato Kolinda Grabar-Kitarović, hanno suscitato sdegno e contrarietà nel mondo politico e culturale conservatore ma sono state ignorate non solo dalla pressoché totalità di politici progressisti ma anche dal governo italiano. Il tweet del premier croato in cui afferma: “Fiume era e rimane una parte fiera della Patria […]

  

Il PD anti-italiano

La decisione del governo francese di richiamare l’ambasciatore da Roma ha provocato nel nostro paese un’accesa polemica politica che è sfociata con alcune prese di posizione grottesche e preoccupanti. Molti oppositori del governo tra giornalisti, politici, cittadini hanno manifestato il proprio dissenso per lo scontro diplomatico tra i due paesi postando sui propri profili social la bandiera della Francia. In particolare il Partito Democratico ha avuto la brillante idea di pubblicare sul proprio profilo Twitter, oltre alla bandiera italiana e quella dell’Ue, la bandiera francese. Il principale partito italiano di sinistra così facendo ha assunto una precisa posizione schierandosi dalla […]

  

I nostri leader li scegliamo noi italiani non Macron

Caro Macron, grazie per il consiglio (non richiesto) ma chi devono essere i nostri leader lo scegliamo noi italiani e non deve essere certamente lei a suggerirci per chi o come votare per più di una ragione. Anzitutto perché l‘Italia è una nazione sovrana così come il suo popolo che decide liberamente e democraticamente chi eleggere alle elezioni. Possa o meno piacere il risultato elettorale, gli italiani si esprimono alle urne e la loro scelta va accettata e rispettata. Poi, all’interno del nostro paese, possono nascere discussioni, contrapposizioni, scontri politici, ma non accettiamo che il leader di una nazione straniera […]

  

Un asse con Usa e Russia così l’Italia può isolare Francia e Germania

L’accordo di Aquisgrana siglato tra Francia e Germania prevede una stretta collaborazione bilaterale tra i due stati in vari settori strategici come l’economia, la politica estera e militare e rafforza la collaborazione tra Macron e la Merkel “contro i populisti e i nazionalisti”. Un trattato che punta a scavalcare l’Unione europea in vista del voto di maggio che potrebbe rivelarsi una sonora sconfitta per l’attuale establishment rappresentato dai due leader di Francia e Germania ma soprattutto che vuole isolare l’Italia e la politica del nostro governo. Gli interessi francesi collimano su più fronti con quelli italiani e il governo transalpino […]

  

Il blog di Francesco Giubilei © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>