La caduta di Cuomo

Il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, in un anno è passato dalle stelle alle stalle. Se dodici mesi fa molti lo vedevano come il possibile “salvatore” dei democratici, l’unico in grado di tenere in piedi il partito dell’asinello, oggi le accuse nei suoi confronti si moltiplicano, e non solo dai repubblicani. A metterlo nei guai i dati nascosti sui reali decessi per Covid nella case di riposo (davvero una brutta storia), a cui si aggiungono alcune accuse di molestie sessuali (si tratterebbe solo di frasi) che gli hanno mosso due sue ex collaboratrici, Charlotte Bennett e Lindsey […]

  

Braccio di ferro sulle armi

Secondo un sondaggio di Washington Post-Abc News, il 52% degli americani considera necessario avere leggi più restrittive sulle armi. La maggioranza è anche preoccupata che una sparatoria possa avvenire nella propria comunità, e lo è soprattutto (65%) chi ha bambini. Il primo stato a intervenire è quello di New York, con una legge che inasprisce le regole, vietando ai malati di mente di acquistare armi, proibendo la vendita online di quelle d’assalto e riducendo la capacità dei caricatori da dieci a sette proiettili. Oltre a New York anche il Maryland sta legiferando in materia. “Questa è una piaga della società”, ha […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>