Un poliziotto per New York

La Grande Mela sarà guidata da uno “sceriffo”. A contendersi la poltrona di sindaco di New York alla prossime elezioni saranno infatti Eric Adams (foto in alto), ex poliziotto, poi senatore dello stato di New York e presidente del municipio di Brooklyn, che ha appena vinto le primarie democratiche battendo 12 candidati, e Curtis Sliwa (foto sotto) per i repubblicani, conduttore radiofonico, famoso per aver fondato i Guardian Angels, i volontari che pattugliano la città fornendo aiuto a chi ha bisogno, cercando di proteggere i cittadini dalla criminalità. Ed è proprio su questo tasto, la lotta senza quartiere alla criminalità, […]

  

Il “falco” Rumsfeld è morto

Si è spento all’età di 88 anni l’ex segretario alla Difesa degli Stati Uniti Donald Rumsfeld. “È con profonda tristezza che condividiamo la notizia della scomparsa di Donald Rumsfeld, statista americano e marito devoto, padre, nonno e bisnonno – si legge in una nota diffusa dalla famiglia -. A 88 anni era circondato dalla famiglia nella sua amata Taos, nel New Mexico. La storia potrebbe ricordarlo per i suoi straordinari risultati in oltre sei decenni di servizio pubblico, ma per coloro che lo hanno conosciuto meglio e le cui vite sono state cambiate per sempre di conseguenza, ricorderemo il suo […]

  

Tra Biden e Putin clima di disgelo

“L’immagine del presidente degli Stati Uniti Joe Biden fornita dalla stampa non ha nulla a che fare con la realtà”. Vladimir Putin l’ha detto durante un incontro, a Mosca, con alcuni neo laureati. “Voglio dire che l’immagine del presidente Biden, ritratta dalla nostra e anche dalla stampa Usa, non ha nulla a che fare con la realtà”. Cosa vorrà dire Putin? Di certo qualcosa si sta muovendo negli equilibri geopolitici, e non è detto che i rapporti tra Stati Uniti e Russia debbano continuare ad essere così tesi come negli ultimi anni. Biden si è guadagnato il rispetto dei russi, […]

  

Biden ottimista. Il Gop: “Divide l’America ancora di più”

Joe Biden ha parlato per la prima volta da presidente davanti al Congresso (aula semivuota della Camera, con appena 200 senatori e deputati, distanziati e con mascherina) rivendicando i risultati raggiunti dal proprio esecutivo, in carica dalla fine di gennaio. Scorrendo l’elenco dei successi rivendicati ha messo l’accento sugli oltre 200 milioni di connazionali già vaccinati e gli aiuti a famiglie e imprese colpite dalla crisi, ricordando il pacchetto di interventi da 1900 miliardi di dollari. Poi, guardando al futuro, ha indicato il piano per le infrastrutture da 2.200 miliardi e un altro pacchetto di misure per la famiglia, la […]

  

La sfida di Biden

Molti si chiedevano perché non incontrasse la stampa. Alcuni insinuavano che ci fosse qualcosa di anomalo, forse lo stato di salute non buono. Oggi il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha tenuto la sua prima conferenza stampa da commander in chief. A una domanda di un giornalista ha risposto che intende ricandidarsi (nel 2024, ndr). “Sì, il mio piano è di ricandidarmi. È quello che mi aspetta”, aggiungendo, con un pizzico di scaramanzia, di avere “grande rispetto per il destino”. Che ovviamente nessuno può conoscere. Biden ha aggiunto di volere ancora Kamala Harris come vice (running mate): “Sta facendo […]

  

Biden sta male?

Qualcuno ha il sospetto che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, sia non solo stanco (comprensibilmente visti i numerosi impegni) ma poco lucido, al punto di evitare accuratamente di incontrare la stampa e di rispondere alle domande dei giornalisti. Ovviamente non ci sono conferme. Potrebbe essere un modo, sottile, per gettare discredito sulle sue condizioni mentali. Del tema si parla molto negli Usa. Secondo un sondaggio pubblicato da Rasmussen Reports, rilanciato a gran voce dalla stampa conservatrice, la metà dei potenziali elettori americani teme che il presidente non sia “fisicamente e mentalmente all’altezza” del suo incarico. Il 50% del […]

  

La caduta di Cuomo

Il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, in un anno è passato dalle stelle alle stalle. Se dodici mesi fa molti lo vedevano come il possibile “salvatore” dei democratici, l’unico in grado di tenere in piedi il partito dell’asinello, oggi le accuse nei suoi confronti si moltiplicano, e non solo dai repubblicani. A metterlo nei guai i dati nascosti sui reali decessi per Covid nella case di riposo (davvero una brutta storia), a cui si aggiungono alcune accuse di molestie sessuali (si tratterebbe solo di frasi) che gli hanno mosso due sue ex collaboratrici, Charlotte Bennett e Lindsey […]

  

Ronald Reagan

Lo prendevano in giro più o meno in questo modo: un attore di serie B che si butta in politica, se metterà in pratica ciò che ha fatto sul grande schermo (sottinteso: nulla di rilevante) c’è da stare freschi! Invece Ronald Reagan divenne uno dei più grandi presidenti della storia degli Stati Uniti. Ne parla in un libro, edito da Mondadori, il direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano (“Reagan. Il presidente che cambiò la politica americana”). Un ex attore, è vero. Ma che prima di accomodarsi alla Casa Bianca si era già occupato della cosa pubblica, governando uno stato importante come […]

  

Addio a Rush Limbaugh

L’annuncio della morte di un uomo che aveva fatto della radio la sua vita non poteva avvenire in altro modo, dai microfoni di quello che per decenni era stato il suo programma radiofonico. Rush Limbaugh, figura di riferimento della destra americana, è morto all’età di 70 anni. A comunicare la notizia è stata sua moglie, Kathryn Limbaugh. Famosissimo in radio, col suo programma trasmesso in oltre 600 stazioni in tutti gli Stati Uniti, per sei anni (dal 1992 al 1996) aveva condotto anche uno show in tv, oltre a scrivere sette libri. Nel 2020 aveva ricevuto la Presidential Medal of […]

  

Nikki Haley e Trump

Mi ero già occupato di Nikki Haley nel gennaio 2016, quando l’allora governatrice della South Carolina tenne il contro discorso sullo stato dell’Unione per il Partito Repubblicano. Poi ne avevo scritto nell’ottobre 2017, quando al Palazzo di Vetro come rappresentante degli Stati Uniti, aveva convinto Trump a strappare con l’Iran sull’accordo nucleare. Nata in una famiglia di indo americani Sikh nel 1972, Haley vanta un’esperienza politica di assoluto rilievo: membro della Camera dei rappresentanti della South Carolina dal 2005 al 2011, governatrice dal 2011 al 2017, rappresentante permanente alle Nazioni Unite dal gennaio 2017 al dicembre 2018, quando si è […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>